Calciomercato Roma: Monchi a Siviglia per N’Zonzi

Da giorni il ds Monchi sta cercando di portare a casa il mediano francese, neo campione del Mondo, Steven N’Zonzi. Ora Monchi è tornato a Siviglia dalla sua famiglia. Quale occasione migliore per chiudere il colpo. Inoltre, il calciomercato inglese è chiuso, quindi non ci saranno rivali nella corsa per portarsi a casa il mediano 

A sinistra: Steven N’Zonzi
A destra: il ds Monchi

La chiusura del mercato inglese ha dunque riaperto il fronte N’Zonzi. Il centrocampista vuole lasciare il Siviglia (ha assistito dalla tribuna al preliminare di Europa League contro lo Zalgiris Vilnius) e a questo punto potrebbe anche decidere di abbassare le pretese e acccettare la proposta della Roma, che gli ha offerto un triennale da 3,5 milioni di euro a stagione. Stesso discorso per il club spagnolo, che di fronte a una sola pretendente potrebbe anche accettare un’offerta inferiore ai 35 milioni previsti dalla clausola rescissoria. L’eventuale arrivo di N’Zonzi è slegato dalla partenza o meno di Gonalons, che ha rifiutato finora tutte le proposte (West Ham, Crystal Palace ed Everton in Inghilterra e Marsiglia in Francia). N’ Zonzi ha dato la sua disponibilità al trasferimento nella Capitale. Se ne riparlerà nelle prossime giornate. Si è parlato di un imserimento del Salisburgo, ma il d.s. del club austriaco, Freund, ha blindato Samassekou. L’affare non è compromesso, ma si farà solamente a cifre molto alte.

Proprio il il maliano Samassekou sarebbe l’ alternativa a N’Zonzi. Potrebbe crearsi un vero e proprio intreccio di mercato nel quale tutti gli scenari sono ancora aperti. Uno di questi potrebbe vedere N’Zonzi al Salisburgo e Samassekou alla Roma.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.