Calciomercato, niente Inter: accordo Mertens-Napoli su rinnovo contratto fino al 2022

Dries Mertens non andrà all’Inter a fine stagione. Sebbene sembrasse in dirittura d’arrivo, l’affare coi nerazzurri non si farà. Il belga resterà a Napoli fino al 2022.

Sembrava destinata a finire nella maniera più anonima possibile la storia d’amore tra Dries Mertens e il Napoli. Una storia d’amore iniziata nel lontano 2013 quando De Laurentis lo prelevò per “pochi spiccioli” dal PSV Eindhoven e lo portò alle pendici del Vesuvio.

Non ci è voluto molto perché Ciro, così ribattezzato dai tifosi azzurri, si facesse apprezzare dalla piazza partenopea. 7 anni di prestazioni sempre al top e record di miglior marcatore della storia del Napoli, a pari merito con Marek Hamisk, raggiunto qualche mese fa.

Dries Mertens resterà al Napoli fino al 2022.

121 gol complessivi che lo pongono di diritto nella storia della società napoletana che, nel corso degli anni, ne ha visti passare di campioni. Una storia d’amore, quella tra Mertens e il Napoli che, come detto all’inizio, continuerà almeno fino al 2022.

Voci di corridoio provenienti da Castel Volturno riferiscono infatti di un’intesa trovata via Skype tra l’ex PSV e gli addetti ai lavori del club. Manca solo la firma che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Il nuovo contratto di Mertens prevederà un ingaggio ritoccato che toccherà il tetto dei 4,5 milioni di euro a stagione più un bonus alla firma pari a 2,5 milioni di euro.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi