Calciomercato Napoli: su Milik c’è anche l’Atletico Madrid

Calciomercato Napoli: su Arek Milik piomba ora anche l’Atletico Madrid del Cholo Simeone che è pronto ad offrire Diego Costa e Santiago Arias come pedine di scambio.

È di qualche ora fa l’indiscrezione secondo cui l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone starebbe pensando ad Arek Milik per rinforzare il proprio reparto offensivo per la prossima stagione.

Il classe ’94 polacco, con il contratto in scadenza a giugno, è infatti ormai con le valigie pronte e, salvo sorprese dell’ultimo minuto, dovrebbe quasi sicuramente lasciare il Napoli e Napoli alla fine della stagione.

Sebbene fosse diventato uno dei punti fermi di Gattuso, Milik evidentemente non convince più di tanto De Laurentis che starebbe quindi valutando l’offerta migliore da accettare per scaricare l’ex Ajax.

Un forte interesse per l’ex Augusta e Bayer Leverkusen lo avevano manifestato, nei giorni scorsi, Inter e Milan, coi rossoneri che sarebbero stati pronti ad offrire Calhanoglu come pedina di scambio. Tuttavia, oltre alle milanesi, c’è però ora anche un’altra destinazione che potrebbe stuzzicare Milik.

napoli
Calciomercato Napoli: Milik verso l’addio. L’Atletico Madrid offre Diego Costa e uno tra Arias e Vrsaljko

Si tratta di Madrid, dove l’Atletico del Cholo sarebbe pronto ad intavolare una trattativa col club azzurro per portare il polacco al Wanda Metropolitano. L’idea degli spagnoli è quella di fondare la contrattazione su uno scambio che porterebbe Milik in Spagna e Diego Costa in Italia con la disponibilità dei Colchoneros ad inserire nell’affare anche uno tra Santiago Arias e Šime Vrsaljko, terzini che farebbero molto comodo a Gannaro Gattuso.

Il primo infatti, complice il recupero del secondo, è ormai una seconda/terza scelta di Simeone e per lui sarebbe quindi giusto andare a cercare fortuna altrove. Tuttavia, va anche sottolineato, che sebbene il Cholo preferisca Vrsalijko ad Arias, non è detto che lo stesso croato sia incedibile.

Il Napoli pertanto valuterà attentamente la questione e deciderà di conseguenza il da farsi, con il classe ’92 di Fiume che rimane chiaramente la prima scelta visto che conosce già la Serie A, avendoci giocato in passato con le maglie di Genoa, Sassuolo e Inter.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi