Calciomercato Napoli, il punto sulle trattative: i giovani Radosevic e Uvini ad un passo dalla cessione

Bruno Uvini

Dopo i botti iniziali, il mercato del Napoli si è fermato, in attesa di sfoltire la rosa e di mandare qualche giovane che non trova spazio in prima squadra a giocare altrove. E’ il caso di Radosevic, centrocampista classe ’94 ad un passo dal Varese solo qualche settimana fa. Il giovane croato ha però rifiutato la destinazione, preferendo aspettare qualche proposta più convincente. Dopo un timido sondaggio del Cordoba (che ha visto saltare l’arrivo di Marrone della Juve), sul piatto restano le offerte del Crotone e del Rijeka. Il Napoli spinge per la prima destinazione, desideroso di vedere Radosevic all’opera nel campionato italiano, mentre il ragazzo sembrerebbe più orientato per un rientro in patria. In ogni caso la questione si risolverà nei prossimi giorni, con Radosevic pronto a fare esperienza in prestito.

Sul piede di partenza anche Bruno Uvini, rientrato a dicembre dal prestito al Santos. Il difensore brasiliano ha due offerte concrete in Italia, da parte di Bari e Palermo, con i siciliani leggermente favoriti. Gli azzurri accetterebbero volentieri di mandare Uvini al Palermo per sei mesi, ma nelle ultime ore si è fatto avanti con decisione lo Sporting Lisbona. La squadra portoghese è seriamente interessata al giovane azzurro, tanto da essere disposta a prenderlo a titolo definitivo. Il Napoli ci pensa seriamente e la cessione di Uvini in Portogallo è tutt’altro che impossibile. Anche in questo caso sarà decisiva la volontà del calciatore, se preferirà farsi le ossa in Italia per riconquistare il Napoli, oppure tentare una nuova avventura all’estero. Come per Radosevic, l’impressione è che la questione sarà risolta in breve, con la partenza di Uvini praticamente certa.

Alessio Esposito

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia