Calciomercato Napoli: Pulgar o Elmas per il centrocampo. Trattativa con il Torino per Mario Rui e Verdi, Genoa su Rog

Il Napoli vuole uno tra Pulgar del Bologna o Elmas del Fenerbahce per completare il centrocampo. In uscita continuano ad essere molto forti i nomi di Rog, verso il Genoa, e Verdi e Mario Rui direzione Torino.

Dopo aver ufficializzato Di Lorenzo e Manolas, il calciomercato azzurro entra sempre più nel vivo. Il club partenopeo continua infatti a lavorare non solo sulle piste James Rodriguez e Veretout, ma anche sull’acquisizione di uno tra Pulgas ed Elmas per occupare l’ultimo tassello del centrocampo lasciato libero da Diawara. Tra i due il preferito è Eljif Elmas, centrocampista classe 1999 di proprietà del Fenerbahce, che in questa stagione ha realizzato 4 gol in 29 presenze. In alternativa, molto forte, è il nome di Pulgar. Il calciatore del Bologna, vista la clausola contrattuale da 15 milioni per i primi 25 club europei nel ranking UEFA (tra i quali vi rientra anche il Napoli) potrebbe essere di più semplice e rapida acquisizione. 

In uscita, invece i nomi continuano ad essere gli stessi: Mario Rui, Verdi e Rog. Sui primi due c’è un interesse molto forte del Torino. Per Verdi il Napoli chiede 25 milioni, ma i granata sono fermi a 18 più bonus, per Mario Rui, invece, l’offerta è di 10 e la richiesta di 15. In entrambe le trattative non sembrano esserci distanza insormontabili, per questo motivo i club continuano a lavorarci su con fiducia. Intano il Genoa, sfumata la pista Gerson, ha scelto di fiondarsi su Rog. Per il centrocampista non sono state ancora presentate delle offerte, ma gli azzurri non vorrebbero lasciarlo partire per meno di 20 milioni. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi