Calciomercato Napoli: possibile scambio di prestiti Sirigu-Meret col Torino

Calciomercato Napoli: i partenopei pensano ad uno scambio di prestiti Sirigu-Meret col Torino. Ecco la situazione.

La sfida col Barcellona è ormai alle porte per il Napoli di Aurelio De Laurentiis che, nel frattempo, guarda anche al mercato e pensa ad uno scambio Meret-Sirigu col Torino. Il portiere granata, ex Palermo e Paris Saint Germain, è da tempo sul taccuino del DS Giuntoli che vorrebbe regalare a Gattuso un portiere esperto e affidabile in vista della prossima stagione.

La deludente stagione dei piemontesi, che hanno agguantato la salvezza matematica solo all’ultimo, ha infatti indotto molti giocatori a decidere di voler cambiare aria. Tra questi anche Sirigu che vorrebbe trovare nuovi stimoli in una squadra sicuramente più ambiziosa di quella torinese. Ecco quindi la possibilità di scendere all’ombra del Vesuvio al servizio di una società che vuole rilanciarsi dopo una non particolarmente entusiasmante stagione 2019-2020.

Calciomercato Napoli: è fatta per Osimhen
Calciomercato Napoli: idea scambio di prestiti Meret-Sirigu col Torino.

A Napoli, Sirigu giocherebbe l’Europa League e lotterebbe per posizioni di vertice, mentre Meret, al contrario, andrebbe a dare una mano al club del DS Vagnati che portò proprio il forte classe ’97 alla Spal nel biennio 2016-2018. In Piemonte, Meret, che pure ha giocato tanto a Napoli, avrebbe un ruolo ancora più centrale nella rinnovata rosa del neo tecnico torinista, Marco Giampaolo che, dopo l’amara esperienza al Milan, vuole rilanciarsi a grandi livelli come ai tempi della Sampdoria.

Per il momento l’idea di scambio Meret-Sirigu tra Napoli e Torino staziona nel campo della possibilità. Bisognerà infatti attendere tutte le valutazioni del caso per saperne di più.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi