Calciomercato Napoli: il Milan si inserisce per Azmoun

Calciomercato Napoli: anche il Milan del presidente Scaroni piomba su Sardar Azmoun dello Zenit San Pietroburgo. I russi vogliono almeno 30 milioni.

La Serie A ricomincerà il prossimo 20 giugno e terminerà domenica 2 agosto. Questa è l’unica notizia certa che è finalmente giunta dopo mesi di “se”. FIGC, Lega Calcio e Governo hanno finalmente trovato un punto d’incontro.

Gli appassionati e tutti i tifosi non vedono l’ora che si possa tornare a parlare di calcio giocato dopo che, in due mesi, oltre che di possibile ripresa, si è parlato solamente di notizie di calciomercato dalla dubbia attendibilità. Una di queste è probabilmente quella che vede Sardar Azmoun dello Zenit San Pietroburgo nel mirino di Napoli e Milan.

I partenopei, nelle settimane scorse, avevano sondato il terreno per vedere se fosse possibile provare ad intavolare una trattativa con i russi per portare l’iraniano all’ombra del Vesuvio. I biancoazzurri chiedevano, e chiedono tuttora, almeno 30 milioni per trattare visto che il classe ’95 è comunque un elemento su cui la società, campione di Russia in carica, punta molto. Il Napoli, tuttavia, deve prima liberare una posizione da extracomunitario all’interno della propria rosa per ingaggiare l’ex Rubin Kazan.

Calciomercato Napoli: piace Azmoun dello Zenit
Calciomercato Napoli: anche il Milan segue Azmoun dello Zenit San Pietroburgo.

Il sacrificabile, in questo senso, è ovviamente Hirving Lozano che, dopo un impatto a dir poco pessimo col calcio italiano, è pronto a lasciare il Bel Paese per volare in Inghilterra (il Manchester United lo vuole). Pertanto se Giuntoli è pronto a trattare e Azmoun è pronto a cambiare aria, il problema più grande da risolvere resta sempre convincere lo Zenit a privarsi del suo gioiello.

Un gioiello sul quale, nel frattempo, è piombato anche il Milan del presidente Scaroni che, sebbene sia molto dietro, nella lista delle possibili destinazioni dell’iraniano, potrebbe giocare un brutto scherzo a De Laurentis facendo leva sugli ottimi rapporti che intercorrono tra Ralf Rangnick, futuro allenatore dei rossoneri, e Fali Ramadani, agente del giocatore. Come evolverà la situazione ancora non si sa. Non possiamo che aspettare eventuali sviluppi per saperne di più.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi