Calciomercato Milan: trattativa con Monaco e Chelsea per Pellegri e Bakayoko

Calciomercato Milan: sempre più vicino l’arrivo in prestito dal Chelsea di Tiémoué Bakayoko. Intanto per l’attacco spunta il nome di Pellegri del Monaco.

Il Milan non si ferma e continua a muoversi sul mercato per mettere a disposizione di Stefano Pioli una rosa sempre più competitiva che possa ambire allo scudetto nella stagione che inizierà domani pomeriggio. Riscattati Tonali e Tomori e acquistati Maignan, Giroud e Ballo-Touré ai quali si aggiunge l’acquisizione con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto di Florenzi dalla Roma, i rossoneri puntano ora a rinforzare il proprio centrocampo e il proprio reparto offensivo con due elementi che potrebbero sbarcare a Milano già nei prossimi giorni.

Calciomercato Milan: idee Schouten e Berardi. Possibili scambi con Gabbia ed Hauge.
Calciomercato Milan: vicino l’arrivo in prestito di Bakayoko. Piace Pellegri del Monaco.

Per quanto riguarda la zona centrale del campo, il nome che circola ormai da qualche giorno nei corridoi di Casa Milan è quello di Tiémoué Bakayoko che, rientrato al Chelsea dopo il prestito al Napoli dello scorso anno, potrebbe tornare all’ombra rossonera della Madonnina dopo l’esperienza della stagione 2018-2019.

Il centrocampista franco-ivoriano ha già dato il suo benestare al ritorno in terra lombarda e per questo Chelsea e Milan sono ora a lavoro per trovare un accordo sulla formula della trattativa che, salvo clamorose sorprese, dovrebbe fondarsi su un prestito (da capire se con oneri o meno) con diritto di riscatto.

E se Bakayoko rappresenta il rinforzo giusto per il centrocampo, ecco che per l’attacco spunta a sorpresa il nome di Pietro Pellegri del Monaco. Il giovanissimo attaccante ex Genoa, stando a quanto emerso in rete nei giorni scorsi, sarebbe scontento dell’ambiente monegasco e avrebbe quindi manifestato la volontà di tornare in Italia.

Il Milan, nonostante la presenza di Ibrahimovic e Giroud, è pronto ad accontentarlo, ma prima bisognerà trovare un punto d’incontro col club del Principato che certo non vuole svendere un giocatore pagato la bellezza di 30 milioni di euro nel gennaio 2018. Al momento la trattativa è in standby, ma nei prossimi giorni dovremmo saperne di più. Vedremo quindi cosa accadrà prossimamente. Seguiranno aggiornamenti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi