Calciomercato Milan: Paletta verso Bologna

Il difensore italo-argentino tra un anno andrà in scadenza contrattuale con i rossoneri, ma già sulle sue traccie c’è la società felsinea, che pensa a lui per rafforzare la propria retroguardia.

Nel Milan non si pensa solo a chi arriverà, ma anche a chi partirà e tra questi ci potrebbe essere il centrale difensivo italo-argentino, Gabriel Paletta, che piace al Bologna. Il difensore andrà tra un anno in scadenza contrattuale con i rossoneri, i quali non opporrebbero particolare resistenza ad una eventuale offerta da parte di altri club.

La stagione di Paletta è stata abbastanza positiva come del resto di tutta la squadra rossonera, insieme a Romagnoli ha formato una coppia di centrali difensivi per niente male nonostante qualche cartellino rosso di troppo, che spesso ha penalizzato i suoi compagni in alcune gare. Un campionato così da parte dell’italo-argentino non era facile da attendersi, considerando che l’anno prima fu mandato in prestito all’ Atalanta, dove fece bene, confermandosi anche quest’anno nel suo ritorno al Milan.

Le buone prestazioni di Paletta hanno suscitato l’interesse del Bologna, pronta a puntare su di lui per rinforzare il reparto difensivo. Per la dirigenza milanista l’ipotesi di cedere l’ex Parma non sarebbe del tutto un’assurdità, senza rischiare così di perderlo tra un anno a zero. Vedremo all’apertura del mercato estivo quali saranno gli sviluppi e dove potrà essere eventualmente  il futuro del trentunenne difensore.