Calciomercato Milan: offerti 60 milioni per James Rodriguez

La notizia bomba è arrivata ieri sera: secondo il noto giornale spagnolo Don Balon, il Milan avrebbe offerto ben 60 milioni al Real Madrid per il cartellino di James Rodriguez e, sempre secondo il quotidiano, Florentino Perez avrebbe addirittura accettato l’offerta.

Ma sul trequartista colombiano è forte anche l’interesse del Manchester United: Mourinho avrebbe messo sul piatto 40 milioni, e James sarebbe tentato più dal progetto dei Red Devils che da quello rossonero. Il rischio, dunque, è che si profili un estenuante braccio di ferro tra il giocatore e Perez. Un aspetto da non sottovalutare, tuttavia, è che l’agente del giocatore, Jorge Mendes, ha ottimi rapporti con la dirigenza dei meneghini, come dimostra il caso André Silva, e ciò potrebbe modificare la situazione e renderla favorevole al club rossonero.

Messosi in luce al Mondiale del 2014, in cui vinse anche la classifica cannonieri con marcature, James venne acquistato dai madrileni subito dopo la kermesse grazie ad un assegno di 80 milioni che convinse il Monaco a lasciarlo partire. Con i blancos, però, il colombiano non ha mai trovato lo spazio che sperava e si è spesso reso protagonista di prestazioni al di sotto del suo valore. Mancino, può giocare anche come esterno destro d’attacco.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana