Calciomercato Milan: l’Atalanta vuole Pessina, Felicioli e Crociata per Conti

Andrea Conti è sempre più vicino a vestire la maglia del Milan, con i rossoneri pronti a venire in contro all’Atalanta alzando l’offerta ed inserendo nella trattativa alcuni giovani della Primavera rossonera che potrebbero risultare molto graditi al tecnico Giampiero Gasperini, che da sempre lavora al meglio con i giovani. 

Giuffredi, agente di Conti, ha già trovato l’intesa con la dirigenza rossonera per un contratto fino al 2022 e sta forzando la mano anche con la società bergamasca per spronare il patron Percassi ad accettare il fatto che il calciatore voglia solamente il Milan, avendo già rifiutato offerte importanti dall’estero e dall’Inter.

Preso atto di ciò, Percassi ha chiesto al suo tecnico di individuare alcuni giovani della rosa rossonera, individuati prontamente in Matteo Pessina (centrocampista), Gian Filippo Felicioli (esterno sinistro) e, ultimo nome emerso, Giovanni Crociata (centrocampista). 

L’offerta iniziale del Milan era di 20 milioni di euro più la possibilità di pescare dal vivaio, ritenuta però insoddisfacente dai vertici dell’Atalanta, per cui, in questi giorni, Fassone e Mirabelli hanno alzato la parte cash a 23 milioni, cercando così di avvicinarsi ai fatidici 28-30 milioni che chiedono gli orobici. 

Giorni cruciali dunque per il passaggio definitivo del terzino destro alla corte di Montella, che libererà di fatto Mattia De Sciglio, sempre più lontano dall’orbita rossonera.