Calciomercato Milan: la Lazio insiste per Paletta

La Lazio, dopo la cessione di Hoedt, è intenzionata ad affondare il colpo per Gabriel Paletta. Il Milan ha in mano un’offerta da 5 milioni proveniente dal Fenerbahce, ma il difensore preferirebbe rimanere in Italia, accettando così la proposta dei biancocelesti, che non hanno però ancora l’accordo con i rossoneri. 

Gabriel Paletta è sempre più lontano dal Milan. Il difensore italo-argentino, infatti, è l’indiziato principale a fare spazio nel pacchetto arretrato dei rossoneri. Con gli importanti arrivi di Musacchio e Bonucci, c’è ovviamente l’esigenza di cedere qualcuno e, con Romagnoli intoccabile, Zapata che da maggiori garanzie come riserve e Gustavo Gomez che ha la fiducia di Montella, Paletta sarà l’unico difensore ad essere ceduto, a meno di clamorose ed inaspettate manovre che dovrebbero portare a Milanello un nuovo difensore ed in questo caso sarà Zapata a fargli spazio. 

Su Paletta si sono mossi da tempo Valencia, Fenerbahce, Torino, Genoa e Fiorentina, ma adesso, con l’interesse della Lazio, tutto potrebbe risolversi molto velocemente. Il nodo è legato al costo del cartellino. Il Milan aveva infatti trovato l’accordo con i turchi del Fenerbahce per 5 milioni di euro, mentre Lotito offre al massimo 3 milioni. L’affare sembra comunque destinato ad andare in porto e la differenza tra domanda ed offerta verosimilmente si ridurrà, trovando un punto di incontro a metà strada.