Calciomercato Milan: ipotesi Bravo se parte Donnarumma

Claudio Bravo potrebbe lasciare il Manchester City, dopo soltanto una stagione, destinazione Milan.

Il club rossonero cerca di cautelarsi in caso di partenza di Gianluigi Donnarumma. L’intenzione di rinnovare il contratto del baby portiere milanista c’è ovviamente tutta, ma nell’ipotesi peggiore la dirigenza rossonera comincia già a guardare altrove e il primo nome della lista sarebbe proprio Caludio Bravo del Manchester City.

Claudio Bravo

Voluto fortemente da Pep Guardiola la scorsa estate strappandolo al Barcellona  per 18 milioni di euro, il portiere cileno (con passaporto spagnolo) non sta certo vivendo un buon momento, e ha assistito all’ultimo match di campionato contro il West Ham dalla panchina, alimentando ovviamente le voci su un suo prematuro addio a fine stagione con un clamoroso ritorno del granata Joe Hart.

Secondo il portale Fichajes.net tra le possibili destinazioni dell’estremo difensore classe ’83, ci sarebbero Chelsea, Liverpool e appunto Milan, con i media inglesi che avrebbero confermato l’interesse dei rossoneri. Il club milanista potrebbe puntare al cileno se non si raggiungerà l’accordo per il prolugamento con adeguamento economico per Gigio Donnarumma, sul quale ci sarebbero già in agguato il Real Madrid e la Juventus in cerca dell’erede di Buffon.