Calciomercato Lazio: Moussa Dembelé colpo possibile

La Lazio mantiene Caicedo in uscita, e in una probabile sua cessione potrà arrivare il giovane giocatore del Celtic Moussa Dembelé.

Dembelé potra essere il nuovo acquisto dei biancocelesti

Che Caicedo sia finito presto sul mercato è più che lecito. Dopo una stagione da vice-Immobile, non proprio deludente, l’allenatore l’ ha comunque relegato in panchina nel decisivo finale di campionato. La Lazio lottava per la Champions e il centravanti ex Espanyol avrebbe potuto dare il suo contributo. Invece Inzaghi gli ha preferito addirittura Nani, che fino a quel momento non aveva dato segnali di risveglio. Evidentemente l’ecuadoriano non soddisfa il tecnico piacentino. Per questo motivo Simone Inzaghi a fine campionato, dopo diverse riunioni di mercato con il diesse Tare, aveva chiesto se fosse possibile cedere il centravanti per provare a prendere un giocatore con caratteristiche diverse.

Scelta ricaduta su Moussa Dembelé

Inizialmente il ds Tare, pensando di riuscire ad ammorbidire le tasche del presidente, aveva anche individuato il sostituto. Il sostituto sarebbe dovuto essere Wesley del Bruges per una cifra intorno ai 12 milioni di euro. Visto però che non si può bloccare un giocatore per più di un mese e considerato l’ottimo inizio di campionato del brasiliano in “Jupiler League” (ha segnato una doppietta al debutto), più passano i giorni e più Wesley si allontana dalla Lazio.

Nel frattempo, anche a causa delle voci di una eventuale, nonchè timorosa, cessione di Milinkovic-Savic ha fatto ricadere tutte le scelte sulla prima punta francese, anche per questioni economiche. Visto che cedendo il serbo l’ economia della società non dovrebbe aggravarsi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.