Calciomercato Juventus: vicino Caldara

E’ sempre caldo l’asse di mercato tra Juventus ed Atalanta. E’ notizia di pochi minuti fa che i bianconeri abbiano di fatto bloccato Mattia Caldara, difensore centrale classe ’94 esploso quest’anno tra le fila della Dea e sotto l’egida di Giampiero Gasperini.

calciomercato-juventus-caldara-atalanta

Il giovane della retroguardia, rientrato alla base dopo due stagioni in Serie B prima a Trapani e poi a Cesena, ha attirato le attenzioni di pressoché tutte le big della massima serie, ma la Vecchia Signora sembra ormai avere acquisito un vantaggio decisivo sulla concorrenza.

L’affare sembra, dunque, in dirittura d’arrivo: i dettagli della trattativa non sono ancora del tutto chiari sul profilo economico, ma per quanto concerne la formula nessun dubbio.

Caldara, infatti, verrà acquistato a gennaio dalla Juventus per poi rimanere a Bergamo fino al 2018 per permettergli di completare il suo percorso di crescita. Poi arriverà a Torino.

Il duo Marotta-Paratici, dunque, sembra ormai aver battuto la concorrenza interna: l’Inter, infatti, nella nottata di ieri aveva fatto un tentativo andato poi a vuoto, così come Silvio Berlusconi avrebbe chiamato il ds Percassi per mischiare le carte in tavola. M anon c’è stato niente da fare.

Andrea Agnelli e l’offerta del suo club hanno convinto a tal punto i bergamschi che tutte le altre offerte sono state respinte al mittente. Caldara giocherà nella Juventus dal 2018.