Calciomercato Juventus: pronti 80 milioni per Verratti

Juventus scatenata, indomabile-o quasi- sul mercato quanto sul campo.

La società bianconera non ha intenzione di interrompere la sua campagna di ulteriore rafforzamento, di creazione della squadra del futuro, che sia sempre ai massimi livelli, che entri nel gotha delle più forti del Mondo.

Il nome caldo del momento è quello di un calciatore ormai da parecchio tempo nel mirino della società juventina, e che a questo punto pare, quasi per osmosi, predestinato a vestire la casacca bianconera: si tratta di Marco Verratti, talentuoso centrocampista del Paris Saint-Germain, classe 1992.

Sarebbe un grande colpo a centrocampo con questo straordinario talento, forse il più dotato tecnicamente fra i centrocampisti italiani attualmente in attività. Una gran cosa anche sotto un’ottica, se vogliamo, campanilista: la valorizzazione di un ottimo elemento italiano-che paradossalmente verrebbe prelevato da una straniera- per incrementare anche un potenziale tricolore non certo nutrito alla Juve-va ammesso, non ci son molti italiani fra i titolari bianconeri.

Un giocatore che, come detto, la Juve tiene d’occhio e corteggia da tempo, da prima che finisse a Parigi, da quando ancora navigava in Serie B con la casacca del Pescara. Già allora era evidente la classe e la tecnica del giovane centrocampista, ormai consacrato al calcio ‘che conta’ da quando, nel Luglio 2012, quando non aveva ancora 20 anni, il PSG lo sottrasse alla concorrenza della Juve scippandolo al Pescara per la cifra di circa 12 milioni di €, piuttosto modica-per un club come quello parigino, per un giocatore con le sue doti e in un calcio come questo dove tanto si proclama il fair play finanziario ma raramente viene rispettato.

Cifra che la Juve è ora disposta quasi a quadruplicare: i bianconeri avrebbero pronti ben 80 milioni per Verratti.

Juve sempre protagonista sul mercato, dopo i grandi colpi della scorsa Estate, fra tutti Pjanic e Higuaìn, Verratti potrebbe essere il primo grande colpo dell’Estate 2017, ed in questo caso i bianconeri non andrebbero ad indebolire una diretta concorrente nazionale-come nei casi dei due acquisti sopra citati, scippati rispettivamente alle dirette avversarie Roma e Napoli-bensì a quella che, a questo punto, date ambizioni e progetti bianconeri, potremmo definire una diretta avversaria della Juve a livello internazionale, appunto il PSG

La prossima sessione di calciomercato estiva si prospetta sempre più allettante.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato