Calciomercato Juventus: offerta di 70 milioni per Alex Sandro dal Chelsea

È uno dei tormentoni degli ultimi giorni quello legato al terzino brasiliano della Juventus Alex Sandro, al centro delle attenzioni del Chelsea di Antonio Conte.

Già nell’inverno si erano rincorse diverse voci su un importante interessamento dell’ex tecnico dell’Italia per il giocatore bianconero, e l’apertura della sessione estiva di mercato ha concretizzato queste frequenti supposizioni.

La dirigenza dei Blues, secondo i tabloid britannici, aveva pensato ad un maxi affare che coinvolgeva sia il brasiliano che Leonardo Bonucci, ma l’intenzione, secondo gli ultimi sviluppi, sarebbe quella di accaparrarsi intanto il terzino sinistro bianconero.

Come riporta Sportmediaset, il Chelsea avrebbe già pronta un’offerta di ben 70 milioni sul piatto da presentare alla Juventus, e nei giorni scorsi l’amministratore delegato Beppe Marotta ha comunicato l’intenzione di non costringere nessuno a restare controvoglia.

Così, tutto dipenderà dalla volontà del giocatore che sarà decisiva per gli sviluppi del suo futuro, per capire se sarà a Londra o ancora per almeno una stagione a Torino.

I media britannici parlano di un’alta probabilità che l’affare si concluda positivamente per il club londinese, proprio perché la volontà del giocatore di cambiare aria sembra chiara e perché la cifra sul piatto è decisamente allettante pur trattandosi di uno dei più forti nel suo ruolo in tutto il mondo e quindi difficile da privarsene.