Calciomercato Juventus: Mendes propone Filipe Luis, piace anche Ramsey

La Juventus, nella prossima sessione di calciomercato, sembra inevitabilmente destinata a rifarsi un po’ il look per tentare di rimanere pienamente tra le big d’Europa.

Negli anni, la politica della dirigenza bianconera capitanata sul mercato dalla coppia formata da Beppe Marotta e Fabio Paratici, ha cercato di ringiovanire la rosa senza però rinunciare ad alcuni acquisti di esperienza internazionale, in un processo di crescita continuo ed efficace.

Ed è proprio in questa ottica che sembra muoversi, anche quest’anno, la Juventus se si considerano le voci di mercato giunte in queste ore.

(Fonte: Twitter)

Infatti, poco prima della sfida di mercoledì a Madrid, la dirigenza bianconera ha incontrato Jorge Mendes procuratore, tra gli altri, di Filipe Luis.

Come riporta Calciomercato.com, l’idea del brasiliano, terzino di assoluta esperienza in forze all’Atletico Madrid, ma attualmente fuori per infortunio, ed in scadenza nel 2019, sarebbe un’idea più che interessante per Marotta e Paratici, che vedono in lui il profilo giusto per potenziare la fascia sinistra.

Ma il nome di Filipe Luis non è l’unico, tra quelli “esperti”, ad essere trapelato nelle ultime ore, ed infatti, per intervenire sul rinforzo del centrocampo, la Juventus starebbe pensando anche al ventisettenne Aaron Ramsey in luce in questo momento con l’Arsenal di Wenger, ancora impegnata nelle semifinali di Europa League.

Insomma, il calciomercato sembra ancora lontano, ma la Juventus, negli ultimi anni, ha dimostrato di saper lavorare con organizzazione e buon tempismo, riuscendo a muoversi in anticipo sui rinforzi necessari, sia giovani che vecchi.