Calciomercato Juventus: giorno decisivo per Cuadrado, tentativo per Brozovic, grana Hernanes

Calciomercato Juventus: Juan Manuel Cuadrado è vicino al ritorno in prestito oneroso dal Chelsea

juan cuadrado

La giornata di oggi sarà decisiva per il futuro di Juan Manuel Cuadrado ed il suo ritorno alla Juventus. La dirigenza bianconera, infatti, detiene ormai un accordo totale con quella del Chelsea: prestito oneroso a 2,5 milioni di euro.

Il diritto di riscatto non è stato fissato, ma la sensazione è che, una volta che l’esterno ex Fiorentina giungerà a Torino, le due società troveranno un accordo anche su questo particolare.

Le ultime riserve da sciogliere, però, riguardano l’allenatore dei Blues, Antonio Conte, il quale non vorrebbe far partire il colombiano se prima non arriverà un suo degno sostituto.

Il nome più gettonato porta ancora all’Italia, con quel Marcos Alonso in forza proprio alla Fiorentina e che non sembra essere un intoccabile per Paulo Sousa. E’ un vero e proprio intreccio di mercato quello che lega questi due giocatori, per i quali le società che attualmente ne detengono i cartellini non sembrano essere intenzionate a fare follie per trattenerli.

Per Cuadrado, in particolare, l’ex tecnico bianconero è stato chiaro: non rientra nei piani della società e per questa ragione in tutte le uscite ufficiali è stato relegato alla tribuna. I bianconeri, dunque, proveranno a chiudere nella giornata di oggi e tutto sembra trapelare ottimismo, ma non è detta ancora l’ultima parola.

Calciomercato Juventus: assalto bianconero per Marcelo Brozovic, l’Inter dice no

marcelo brozovic

Centrocampista cercasi in casa Juventus, ma non è un’impresa facile. La ciliegina dopo la torta auspicata da Beppe Marotta sembra essere più difficile da trovare di quanto si pensasse.

Perso Matuidi (rinnoverà con il PSG), non convinti da Luiz Gustavo per motivi tecnici e Sissoko del Newcastle per i costi dell’operazione, il nome nuovo -ma nemmeno troppo- è un vecchio pallino di Allegri e della dirigenza bianconera: Marcelo Brozovic dell’Inter.

Il mediano, arrivato nell’inverno scorso per 18 milioni di euro, è stato forse uno dei pochi sotto l’egida di Mancini a vedere innalzato il proprio valore di mercato e per questo motivo i nerazzurri, che devono rimpinguare le proprie casse causa FFP, hanno il bisogno di vendere qualche big.

Il primo nome sulla lista è proprio quello del croato, per il quale De Boer non stravede tanto da averlo relegato in panchina in entrambe le sfide ufficiali.

L’interesse della Juve, però, non scalfisce la formazione milanese: Brozovic, se sarà ceduto, se ne andrà all’estero in modo tale da non rafforzare una diretta concorrente.

La Vecchia Signora nonostante il secco no dell’Inter è arrivata ad offrire 25 milioni di euro rispediti, tuttavia, al mittente. Ma non finirà qui.

Calciomercato Juventus: Hernanes rifiuta anche l’Al Jaazira

hernanes

Non solo entrata ma anche il mercato in uscita tiene banco in casa Juventus. In tal senso, però, c’è un caso che tiene banco in Corso Galileo Ferraris. Stiamo parlando di Hernanes, regista ormai ai margini del progetto bianconero.

Il brasiliano, infatti, è stato superato nelle gerarchie del tecnico Max Allegri anche da Lemina per il ruolo di regista davanti alla difesa: di spazio, insomma, non ce n’è più.

Il ragazzo in estate ha ricevuto tante offerte tutte, però, rifiutate dall’ex Inter che preferirebbe rimanere in Italia. L’ultime proposta rispedita al mittente è stata quella dell’Al Jaazira, squadra pronta ad offrire 6 milioni di euro all’anno ad Hernanes che, però, non sembra convinto. Staremo a vedere cosa accadrà negli ultimi giorni di mercato.