Calciomercato Juventus: Douglas Costa, Lemar o Bernardo Silva per il 4-2-3-1 di Allegri

Quando Massimiliano Allegri nello scorso mese di gennaio, sorprese tutti con un nuovo e inizialmente scioccante 4-2-3-1 trovò “impreparata” anche la dirigenza che non aveva lavorato sul mercato con in mente quel modulo ultra offensivo.

In più l’infortunio di Marko Pjaca, che mancherà anche agli inizi della prossima stagione, ha portato la squadra bianconera a non avere alternative ai 4 uomini offensivi titolari se non alcuni giocatori adattati per l’occorrenza come Rincon, Lemina e Sturaro.

Per questo, nella prossima sessione di mercato, Beppe Marotta e Fabio Paratici si muoveranno alla ricerca di rinforzi per gli esterni d’attacco, provando ad accaparrarsi un nome di rilievo internazionale per migliorare un reparto già qualitativamente notevole.

Calciomercato.it ha provato a fare il punto sulla situazione ed il primo nome e grande sogno juventino è Douglas Costa, in rottura con il Bayern Monaco dove ha faticato a trovare spazio con continuità.

Ma nelle ultime ore sono spuntati anche i nomi di due grandi protagonisti della straordinaria stagione del Monaco, e che la dirigenza bianconera potrà monitorare da vicino grazie al doppio scontro di Champions League.

I due indiziati sono il francese classe ’95 Thomas Lemar e il portoghese classe ’94 Bernardo Silva, talenti destinati ad un grande futuro, ma già  fondamentali in uno degli attacchi più prolifici e spumeggianti d’Europa.

Ma la Juventus sta monitorando da vicino anche il campionato italiano e continuano ad essere caldi i nomi di alcuni protagonisti della Serie A, come Federico Bernardeschi e Keita Balde, ma anche di ex protagonisti pronti ad un ritorno come Alexis Sanchez, in scadenza di contratto con l’Arsenal, nel giugno 2018.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus