Calciomercato Juventus: accordo ad un passo con l’Atalanta per Perin

La Juventus è vicinissima a cedere Mattia Perin all’Atalanta. I bianconeri potrebbero poi lanciare l’assalto definitivo a Gosens, con la Dea che sta già trattando Ansaldi che dovrebbe essere il sostituto dell’esterno tedesco.

Continua l’operazione esuberi in casa Juventus che dopo aver ceduto Pjanic e rescisso il contratto a Matuidi, è vicina a cedere Mattia Perin. Il portiere che ha passato gli ultimi mesi della stagione al Genoa, è sempre più vicino al trasferimento all’Atalanta.

Dopo il grave infortunio subito da Gollini, gli orobici sono alla ricerca di un portiere esperto e che possa garantire sicurezza tra i pali. L’Atalanta ha scelto così di puntare su Perin e visti gli ottimi rapporti con la dirigenza della Juventus la trattativa procede spedita, con l’accordo tra le squadre  ad un passo.

Accordo ad un passo anche tra l’Atalanta e Perin pronto a lottare in Champions League con la maglia nerazzurra dopo aver salvato il Genoa. Arrivato a Torino proprio dal club rossoblu nel 2018 per 12 milioni di euro, Perin si prepara a salutare definitivamente la Juventus dove ha sempre trovato poco spazio.

L’esito positivo della trattativa potrebbe favorire un’altra operazione tra Atalanta e Juventus, con i bianconeri che hanno sempre Robin Gosens nel mirino. L’esterno sinistro della Dea piace molto a Pirlo che avrebbe chiesto a Paratici di portarlo a Torino.

Molto dipenderà anche dall’Atalanta che dovrà trovare un sostituto all’altezza di Gosens. Nelle ultime ore, il club nerazzurro si è fatto avanti per Cristian Ansaldi del Torino, ma la trattativa è complicata. L’ex giocatore del Rubin Kazan, infatti, vorrebbe restare al Toro ed il club granata gli avrebbe offerto il rinnovo.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei