Calciomercato Inter: preso Kinkoue

Dopo Lucien Agoumè, Piero Ausilio chiude per un altro nazionale francese Under 21:  Étienne Youte Kinkoue.

Anche la nuova Inter targata Beppe Marotta ha scelto di proseguire sulla scia degli scorsi anni basata sul rafforzamento del settore giovanile. Non sono infatti casuali i tanti trionfi che i nerazzurri riescono ad ottenere a livello di vivaio, che da tanti anni e ancora oggi continua ad essere uno dei migliori in Italia, se non il migliore in assoluto. Alla base di tutte queste vittorie ci sono però anche degli investimenti per nulla indifferenti. Ultimo tra questi il giovane difensore centrale proveniente dal Troyes e della Nazionale francese Under 17 Étienne Youte Kinkoue, costato all’Inter un milione e mezzo di euro più bonus. Per lui un contratto di 3 anni (lunghezza massima consentita per quanto riguarda le circoscrizioni contrattuali a calciatori minorenni).

Il giovane raggiungerà il ritiro nerazzurro già nella giornata di lunedì, momento in cui si aggregherà ad Antonio Conte, alla squadra e ritroverà il suo compagno di Nazionale Lucien Agoumé. Entrambi andranno ad occupare un ruolo centrale nella primavera dell’Inter. Kinkoue completerà il reparto dei difensori centrali con Lorenzo Pirola. Agoumé, invece, dovrà portare quell’estro in più al centrocampo e proseguire sulla buona scia di quanto già dimostrato in queste prime uscite pre-stagionali con l’Inter maggiore.

 

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi