Calciomercato Inter: non solo Barcellona, anche Manchester United e Napoli vogliono De Vrij

Dopo un’altra stagione di illusioni, iniziata con il botto e proseguita con una pericolosa regressione nella media-se non sotto- all’Inter si pensa a correre ai ripari per il prossimo futuro.

Nel mirino del calciomercato nerazzurro c’è da tempo un nome in particolare, quello dell’olandese Stefan De Vrij, alla Lazio ormai dal 2014, arrivato dal Feyenoord.

La recente dichiarazione del direttore sportivo laziale Igli Tare, che ha affermato che il centrale difensivo olandese non rinnoverà con i biancocelesti, rende più concreta l’ipotesi del trasferimento del giocatore ai nerazzurri, soprattutto considerando che la società di Corso Vittorio Emanuele avrebbe già preso contatti con gli agenti di de Vrij, ai quali han proposto un accordo sulla base di un contratto quinquennale a 4,2 milioni a stagione più eventuali bonus, praticamente il triplo di quanto percepisce ad oggi alla Lazio. L’offerta dei nerazzurri per l’ingaggio soddisfa la richiesta degli agenti del giocatore, potrebbero esserci sviluppi entro la fine di Febbraio.

Fonte: profilo “Twitter” ufficiale proprio dello stesso Stefan de Vrij

Ovviamente però non c’è ancora niente di deciso, e non solo perché il difensore deve ancora onorare il suo contratto fino a fine stagione, ma anche perché l’Inter deve battere una concorrenza decisamente rognosa, con diverse insidiose e prestigiose concorrenti, fra le quali spiccano in particolare il Napoli-anche il ds Giuntoli ha già preso contatti con gli agenti del giocatore-il Barcelona, che non molla la presa, e il Manchester United, che continua a fare pressing su de Vrij, considerandolo l’obiettivo ideale per la difesa-oltre al forte interesse dei Red Devils, in Inghilterra il giocatore è molto apprezzato, sulle sue tracce anche Arsenal, Chelsea, Everton e Liverpool.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato