Calciomercato Inter: Joao Cancelo a Milano per visite e firma, Kondogbia ufficiale al Valencia

Giornata importante per l’Inter che chiude un’operazione importante sia in entrata che in uscita.

E’ fatta per l’arrivo di Joao Cancelo, laterale destro portoghese fortemente voluto dai neroazzurri: classe 1994, da tempo nel giro della nazionale portoghese, Cancelo arriva dal Valencia in un’operazione che di fatto è uno scambio di prestiti con diritto di riscatto con gli spagnoli che in cambio hanno prelevato dai neroazzurri Kondogbia

Joao Cancelo è a Milano e, dopo le visite mediche di rito, firmerà un contratto con l’Inter che tra un anno potrà riscattarlo dal Valencia per circa 32 milioni più bonus: gli spagnoli, allo stesso modo, tra un anno decideranno se riscattare Kondogbia per 25 milioni di euro più bonus (con percentuale di rivendita futura per i neroazzurri). 

Joao Cancelo sarà quindi il terzino destro dell’Inter del futuro andando con ogni probabilità a prendere il posto di D’Ambrosio, sebbene l’attitudine del portoghese sia più ad offendere che a difendere quindi all’occorrenza potrebbe essere schierato anche al posto di Candreva in posizione d’ala destra.

Saluta ufficialmente Kondogbia dopo due anni in Serie A fortemente negativi per il centrocampista francese, mai adattatosi davvero al calcio italiano e spesso protagonista di prestazioni palesemente insufficienti. Per lui 56 presenze e 2 reti nel biennio con la maglia dell’Inter.