Calciomercato Inter: idea scambio Icardi-Aubameyang o Lacazette con l’Arsenal

Le voci di mercato che girano intorno al calciomercato Inter sono davvero tante e sono principalmente legate alla vicenda Icardi.

L’ex capitano neroazzurro sembra che la prossima stagione non vestirà più la maglia dell’Inter. Per non restare impreparata, la società di Corso Vittorio Emanuele II, sta indagando per cercare nuovi attaccanti o comunque soluzioni che facciano bene alla squadra. Qualche settimana fa, parlavamo di un possibile scambio con la Juventus dove, dall’altra parte della bilancia c’erano Douglas Costa più soldi.

Oggi invece la situazione sembra diversa con Mauro Icardi che sembra vicino alla Premier League e in particolar modo all’Arsenal. I gunners hanno un reparto offensivo che stuzzica molto il calciomercato Inter. Il direttore sportivo dei neroazzurri, Beppe Marotta, valuta la possibilità di scambio sia con Pierre Emerick Aubameyang che con Alexandre Lacazette.

Calciomercato Inter

Siamo ancora in fase preliminare ma questi sono i due nuovi obiettivi. Insieme hanno ralizzato 30 gol in Premier League, 17 Aubameyang e 13 Lacazette. Una coppia d’attacco temibile e che ha trascinato i gunners all’attuale terzo posto in classifica. Tutti danno per certa la partenza di Mauro Icardi che, a detta del tecnico Luciano Spalletti, sarà titolare nel match in programma domani sera alle 21.00 contro il Genoa allo stadio Luigi Ferraris. Chissà che queste ultime giornate non facciano ricredere gli scettici e che l’attaccante argentino riesca a riconquistare la fiducia di tifosi e dirigenza.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Teo Carlucci

Informazioni sull'autore
Nato a Foggia il 19/12/1997, studente di Scienze delle Attività Motorie e Sportive all'Università degli studi di Foggia, sono un amante del calcio e dello sport in generale. Tifoso dei colori della mia città e dell'Inter, ambisco a diventare un giornalista sportivo a livello nazionale.
Tutti i post di Teo Carlucci