Calciomercato Inter, che colpo: preso Godin per giugno a parametro zero

La bomba è innescata, il calciomercato Inter ha preparato il colpo per la prossima estate: Diego Godin. 

Il difensore centrale in forza all’Atletico Madrid è il primo colpo targato Marotta. Sicuramente un acquisto importante che permetterà al direttore sportivo di farsi amare sin da subito. Il calciomercato Inter si è mosso in anticipo e ha sbaragliato la concorrenza, aggiudicandosi uno dei migliori difensori centrali in circolazione. 

L’arrivo del centrale porta buone novelle: il prossimo anno il turnover darà meno preoccupazioni. Inoltre il capitano dell’Atletico Madrid è uno dei calciatori preferiti del Cholito Simeone e questo suo trasferimento all’Inter fa illudere qualche tifoso. Sarà Simeone l’allenatore dell’Inter la prossima stagione? Difficile dirlo ma, per il momento, i tifosi neroazzurri si godono il nuovo acquisto.

Calciomercato Inter

Dove e quando giocherà Godin è difficile dirlo vista la difesa già solida dei neroazzurri. Il difensore arriverà all’Inter già 33 enne e di sicuro non le giocherà tutte. La sensazione è che sia la prima riserva alla rocciosa coppia difensiva Skriniar-De Vrij. L’imprescindibile dovrebbe essere lo slovacco con l’olandese designato a giocare maggiormente in Serie A e l’uriguagio che verrà impiegato con più frequenza in Champions League

Di sicuro l’allenatore dell’Inter della prossima stagione avrà grossi grattacapi su chi scegliere partita dopo partita. Ad un giocatore che arriva corrisponde uno che parte e l’infiziato è Joao Miranda. Il difensore brasiliano potrebbe fare rientro in patria dove e ricercatissimo (Flamengo su tutte) o restare in Europa dove è cercato in Spagna, Turchia e in Italia dalla Roma.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Teo Carlucci

Informazioni sull'autore
Nato a Foggia il 19/12/1997, studente di Scienze delle Attività Motorie e Sportive all'Università degli studi di Foggia, sono un amante del calcio e dello sport in generale. Tifoso dei colori della mia città e dell'Inter, ambisco a diventare un giornalista sportivo a livello nazionale.
Tutti i post di Teo Carlucci