Calciomercato Inter: Besiktas vuole riscattare Caner Erkin

Caner Erkin classe 1988 mancino naturale che gioca su tutta la fascia sinistra nell’estate del 2016 era passato dal Fenerbache all’Inter, ma per Frank de Boer non era utile al suo gioco, quindi è stato subito ceduto in prestito oneroso al Besiktas.

A fine Marzo riprenderà a lavorare con la squadra turca, infatti si sta ancora riprendendo dal brutto infortunio al tendine di achille, che però ha chiesto uno sconto sul prezzo del riscatto di un milione di € proprio a causa del suo lungo stop. A Milano sembrano voler acconsentire al trasferimento, in settimana probabilmente Erkin firmerà un contratto con il Besiktas di 4 anni a 1 milione e 750 mila Euro a stagione.

Calciatore di esperienza internazionale con svariate presenze in Champions League con le maglie di CSKA Mosca prima e Fenerbache poi, era stato selezionato da Mancini e preso a parametro zero dall’Inter. Ha collezionato anche 49 presenze nella Nazionale Turca con cui ha partecipato agli Europei in Francia del 2016. Per il Besiktas, ora impegnato in Europa League dopo l’eliminazione nei gironi di Champions, sarà un gradito ritorno per puntare il più in alto possibile nella competizione continentale.