Calciomercato Inter: anche il Betis Siviglia su Joao Mario, piace Bakayoko

Continuano i movimenti dell’Inter sul mercato per assicurare a Spalletti un altro centrocampista, ma prima c’è necessità di sfoltire la rosa.

Uno dei nomi sacrificabili della rosa neroazzurra è senza dubbio Joao Mario: il portoghese, reduce da un Mondiale opaco con il suo Portogallo, già da tempo non rientra più nei piani dell’Inter e lo stesso centrocampista aveva espresso i suoi dubbi circa un ritorno a Milano.

Tuttavia l’ex giocatore dello Sporting Lisbona continua ad avere mercato: dopo l’interesse del Wolverhampton, arrivano conferme di un corteggiamento anche da parte del Betis Siviglia che vorrebbe portare Joao Mario in Liga dopo le esperienze non troppo positive tra Serie A e Premier League (negli ultimi sei mesi il portoghese era andato in prestito al West Ham).

L’eventuale cessione di Joao Mario porterebbe liquidità nelle casse neroazzurre: a quel punto l’Inter potrebbe concentrarsi sull’acquisto di un altro centrocampista centrale e un nome interessante che circola nelle ultime ore è quello di Tiémoué Bakayoko.

Mediano francese di origini ivoriane, Bakayoko nell’ultima stagione ha giocato nel Chelsea dopo l’ottima esperienza con il Monaco, ma in Inghilterra non ha convinto pienamente e ora potrebbe essere rimesso sul mercato: un anno fa i Blues lo pagarono 40 milioni di euro ed è difficile che si accontentino di una cifra di molto inferiore.