Calciomercato Genoa: è fatta per il ritorno di Piatek

Il mercato di gennaio non ha ancora avuto inizio, ma i primi colpi stanno già arrivando, in attesa di essere ufficializzati nel brevissimo periodo (la sessione si aprirà il 4 del prossimo mese).

E’ sorprendentemente attivo il Genoa del Presidente Enrico Preziosi, che riaccoglierà tra le proprie fila l’attaccante polacco classe 1995, Krzysztof Piatek, attualmente all’Herta Berlino in Bundesliga. La trattativa è ormai in stato molto avanzato, prossima alla definitiva fumata bianca.

Piatek durante la sua prima esperienza in maglia genoana nella stagione 2018/19

Il grifone dovrà ricostruire una squadra più competitiva (approfittando di tutte le occasioni di mercato) in grado di uscire dalla pericolosa zona di classifica dove attualmente si trova.

Il centravanti polacco dovrebbe tornare a Genoa tramite un prestito oneroso con obbligo di riscatto in caso di permanenza dei rossoblù in Serie A. Le visite mediche sembrano essere già state fissate per la mattinata di domani.

Sarebbe un graditissimo ritorno (dopo circa due anni) nella squadra che lo ha fatto esplodere e conoscere ai massimi livelli, tanto da guadagnarsi la chiamata del Milan dove, dopo un avvio straordinario in termini di realizzazioni, il polacco ha subito un rovinoso crollo che lo ha portato successivamente fino in Germania.

Il suo trascorso in Bundesliga con l’Herta Berlino – fonte: profilo Twitter Piatek

La presenza sulla panchina del grifone di Davide Ballardini (chiamato a sostituire l’esonerato Maran) non è sicuramente casuale e totalmente estranea al ritorno del “pistolero”. E’ lui, infatti, il tecnico che per primo ha creduto nel giocatore, appena acquistato, nell’estate del 2018, dai polacchi del Cracovia.

La prima parte di stagione in rossoblù fu devastante, 19 reti in 21 partite, prima di approdare nella Milano rossonera nel mercato di gennaio di quell’anno.

Il Genoa non è stata l’unica squadra interessata a Piatek. Anche la Fiorentina del Presidente Commisso aveva provato, senza riuscirci, a riportare il polacco in Italia, già a partire dallo scorso mercato estivo.

Piatek potrebbe ritrovare a Genoa quella continuità di prestazione che, purtroppo, è sempre mancata al polacco nelle sue esperienze successive, puntando a guadagnarsi anche la maglia della sua nazionale per Euro 2021, visto che la concorrenza in reparto è piuttosto agguerrita.

Il grifone, guidato dai goal del suo (ormai prossimo) centravanti potrebbe anche raggiungere una salvezza più tranquilla, soprattutto se si guardano le annate appena passate dove i rossoblù hanno sempre faticato fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata per meritarsi la permanenza nella massima serie.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus