Calciomercato Gennaio 2019: obiettivi, possibili acquisti e cessioni di Manchester City, United, Chelsea, Liverpool e Arsenal

Occhi puntati sul calciomercato: molti sono i colpi di mercato che si stanno avvicendando nelle ore, così tanti sono i rumors e le indiscrezioni. La nostrana Serie A ha appena aperto i battenti della nuova finestra di mercato invernale, mentre in Premier League il calciomercato è ufficialmente iniziato allo scoccare del Capodanno. 

In questa sessione invernale, almeno secondo i bookmakers, il Manchester City dovrebbe fare da padrone indiscusso. Un nome caldo è quello del centrocampista olandese Frankie De Jong (21 anni), attualmente militante nell’Ajax, per il quale il City dovrà cercare di bruciare la concorrenza del Paris Saint-Germain e del Bayern Monaco

Nel caso in cui la trattativa dovesse sfumare, l’attenzione degli Sky Blues potrebbe spostarsi sul profilo del centrocampista Ruben Neves del Wolverhampton. Il giovane portoghese (anche lui 21 anni) si è ambientato molto bene, dimostrando buone capacità ed attirando le attenzioni di mister Guardiola.

Attenzione anche al nome di Ousmane Dembele e Isco: nonostante il City non sia stato particolarmente accostato a nessuno dei due, i bookmakers inglesi quotano un loro arrivo a Manchester rispettivamente 8/1 e 12/1, segno che qualcosa potrebbe effettivamente bollire in pentola. Preso, nel frattempo, il gioiellino classe 2004 Oscar Tarensi, in arrivo dall’Espanyol, mentre per la difesa si pensa al terzino sinistro del Leicester Chilwell. In alternativa il City sta pensando al terzino Junior Firpo del Betis, sul quale però è forte anche l’interesse del Real Madrid.

De Jong
Nato ad Arkel, sempre nei Paesi Bassi, De Jong è un ’97 con quasi 100 presenza all’attivo fra i professionisti, e 2 in nazionale.

Dall’altra sponda di Manchester, lo United sembra più impegnato a risolvere l’annosa questione dell’allenatore, piuttosto che pensare ad acquistare o cedere giocatori. Fresca di oggi la notizia che vorrebbe Marco Rose, attuale tecnico del Salisburgo, sulla panchina dei Reds per la prossima stagione, sbaragliando la concorrenza di Antonio Conte e Mauricio Pochettino.

Per quanto riguarda il mercato in uscita c’è invece fermento in casa United: Andreas Pereira potrebbe lasciare la squadra, su di lui Arsenal, Everton e West Ham; incerto anche il futuro di Matteo Darmian: l’Inter è su di lui, ma pare che i nerazzuri vogliano attendere il prossimo Giugno, così da aggiudicarsi il giocatore a parametro zero. Attenzione anche al Milan, che secondo il Daily Telegraph avrebbe messo gli occhi sull’attaccante Marcus Rashford, attualmente considerato però incedibile dallo United.

Le notizie più succulente provengono però dal Chelsea. È fatta per Pulisic: 64 milioni di euro nelle casse del Borussia Dortmund per il primo, vero, grande colpo del mercato invernale. I Blues completano l’operazione in questa finestra di mercato, ma lasceranno il giocatore in prestito in Germania fino al termine della stagione. Il Chelsea va particolarmente tenuto sott’occhio durante le prossime ore. Sempre dalla Germania potrebbe arrivare il prossimo acquisto dei Blues, su specifica richiesta di Sarri: Mats Hummels, per il quale il Bayern chiederebbe 40 milioni di euro.

Ferme le trattative fra Chelsea e Milan per la cessione di Alvaro Morata. Lo scambio di prestiti con Higuain pare cosa assai improbabile, così come la cessione senza contropartite del talento spagnolo: un suo addio a Gennaio è molto difficile visti gli infortuni di Giroud e Pedro. Qualcosa si potrebbe sbloccare se andasse in porto l’acquisto dell’ala del PSV Lonzano, per il quale, stando al Daily Express, il Chelsea avrebbe offerto 40 milioni di euro.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, sembra fatta per l’approdo di Cesc Fabregas al Monaco: pronto per lui un triennale che lo legherebbe al club monegasco fino al 2022. Rifiutata intanto l’offerta di 22 milioni di euro da parte del Bayern Monaco per l’ala inglese Callum Hudson-Odoi (18 anni). Attenzione anche al futuro di Eden Hazard: il suo contratto scadrà nel 2020 e non c’è stato ancora alcun contatto fra lui e la dirigenza, mentre l’interesse del Real Madrid per lui si fa sempre più forte.

Il Liverpool avrebbe invece messo gli occhi sul difensore portoghese del Porto Eder Militao, da tempo nel mirino del Manchester United. Per quanto riguarda il mercato in uscita sembrano ben avviate le trattative per la cessione di Rafa Camacho allo Sporting Lisbona e quella di Dominic Solanke al Crystal Palace. In probabile partenza anche il terzino Nathaniel Clyne, cercato da Newcastle, Crystal Palace e Cardiff.

L’Arsenal sta per concludere, invece, le trattative per l’acquisto di un ex-Inter. Stando al Sun, l’agente di Ever Banega sarebbe volato a Londra per trattare con i Gunners, che sarebbero intenzionati a pagare la clausola rescissoria di 20 milioni presente nel contratto dell’argentino con il Siviglia. Vicinissimo anche l’arrivo del portiere Keylor Navas: il costaricano avrebbe già salutato i suoi compagni del Real Madrid e si sarebbe imbarcato alla volta di Londra per firmare il contratto.

Per quanto riguarda la difesa: è derby con il Tottenham per aggiudicarsi il terzino classe 2000 Max Aarons, mentre sono state smentite le voci che volevano un approdo del 33enne Cahill alla corte di Emery. Probabilmente sfumate anche le possibilità di aggiudicarsi l’attaccante del Lille Nicolas Pépé.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus