Calciomercato Frosinone: obiettivo Terranova

Il Frosinone prepara il probabile ultimo colpo di mercato. Si tratta di Emanuele Terranova, centrale difensivo del Sassuolo, classe 1987 .

Per il giocatore sarebbe un ritorno, avendo già militato nel club laziale nella stagione 2010/2011 – in prestito dal Palermo -collezionando ben 36 presenze-35 nel campionato di Serie B  ed 1 in Coppa Italia– condite da 3 gol.

Terranova è un difensore con il vizietto del gol. Basti pensare che con la maglia del Sassuolo – che veste ormai proprio da quando lasciò il Frosinone nel 2011 –  nella stagione 2012/2013 – quella della storica prima promozione in Serie A nella storia del club emiliano – realizzò qualcosa come 11 gol in campionato, un’enormità per un centrale difensivo. 

Uno dei punti non certo a suo favore è la sua precaria integrità fisica, dovuta ad una carriera funestata da infortuni. I più gravi quelli ai crociati interiori di entrambe le ginocchia, che lo costrinsero a saltare quasi tutta la stagione 2013/2014, la prima del Sassuolo in Serie A. Un brutto colpo, perché ai tempi, nonostante l’età, era considerato un emergente di gran livello.

Un’altra brutta tegola si abbatté su di lui il 1° Febbraio 2015 – in una gara vinta in maniera trionfale dal Sassuolo, 3-1 casalingo sull’Inter in campionato – rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. 

Le sue condizioni fisiche attuali sono da considerarsi discrete, ed il club emiliano lo ha estromesso dai suoi piani tecnici. Sembrano quindi esserci le condizioni ideali per un ritorno al Frosinone, che per lui sarebbe occasione di rivincita.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato