Calciomercato: Cristiano Ronaldo diviso tra Manchester United, PSG, Monaco e Cina

La notizia è di quelle destinate a lasciare il segno. Altro che il mancato rinnovo di Donnarumma, Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare il Real Madrid. Colpa del fisco, che lo sta perseguitando e che vorrebbe impossessarsi di molte delle sue fortune. Cristiano è furibondo e sta meditando di lasciare la Spagna. Florentino Perez sta cercando di trattenerlo ma vista e considerata l’età del giocatore è anche pronto a riflettere su una eventuale cessione.

Il valore di Cristiano si aggira attorno ai 200 milioni di euro e al momento ci sarebbero poche squadre che potrebbero permetterselo. La prima è il Paris Saint Germain, che già negli anni scorsi aveva tentato di portarlo in Francia. Poi c’è il Manchester United, che sarebbe lieto di riportare a casa il giocatore che ha vinto l’ultima Champions League (in finale con il Chelsea). La terza opzione è il Monaco, che potrebbe tentare di strappare Ronaldo al Real mettendo sul piatto Mbappè, valutato attorno ai 120 di euro.

Fonte immagine: Goal.com

Difficile capire come andrà avanti la telenovela, perché al momento Cristiano è fortemente deluso dall’atteggiamento del fisco spagnolo e vorrebbe lasciare il paese che tanto gli ha dato ma che tanto gli vorrebbe togliere. In Italia lo accoglierebbero a braccia aperte…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus