Calciomercato, clamoroso: Mourinho vuole Sergio Ramos alla Roma

José Mourinho chiama Sergio Ramos alla Roma: il difensore spagnolo, dopo essersi proposto al Milan, potrebbe sbarcare nella capitale dove ritroverebbe il suo ex allenatore del periodo 2010-2013.

Salutato il Real Madrid, club nel quale ha militato per ben 16 anni, Sergio Ramos si prepara ad una nuova avventura sportiva lontano dalla Spagna. Il classe ’86 di Camas, dopo 671 partite disputate e 101 gol segnati con la maglia dei blancos, è infatti alla ricerca di una nuova squadra che, a 35 anni, gli garantisca spazio e soprattutto uno stipendio da 15 milioni netti di euro all’anno.

Nei giorni scorsi si era parlato di un accostamento del giocatore al Milan, club al quale avrebbe appunto chiesto un triennale da 15 milioni netti di euro all’anno più un bonus di 20 milioni di euro alla firma del contratto. Situazione, questa, ovviamente non rientrante nei parametri di Casa Milan che ha subito fatto sapere di non volersi impegnare in una spesa così esosa per un giocatore sì forte, ma comunque a fine carriera.

Calciomercato: Mourinho chiama Sergio Ramos alla Roma.
Mourinho chiama Sergio Ramos alla Roma.

Un rifiuto, quello milanista, che ha quindi accorciato drasticamente la lista delle pretendenti che vede ora in corsa solo il Paris Saint Germain di Mauricio Pochettino e il Manchester City di Pep Guardiola, uniche due società in grado di soddisfare le richieste di Sergio Ramos il quale, tuttavia, nelle scorse ore sarebbe stato contattato nientemeno che da José Mourinho che, pronto a iniziare la sua avventura sulla panchina della Roma, avrebbe chiesto al calciatore di raggiungerlo in Italia.

Dinanzi alla proposta del suo ex allenatore, Sergio Ramos si sarebbe dichiarato entusiasta di giocare in Serie A, ma il problema è rappresentato dalle sue richieste d’ingaggio che risultano troppo alte per le finanze della società giallorossa. Infatti, affinché il classe ’86 sbarchi nella capitale, è necessario un taglio dello stipendio di almeno 8 milioni di euro (così da arrivare ad un tetto massimo di 7,5 milioni netti di euro all’anno). Condizioni, queste, che la famiglia Friedkin ha già fatto sapere di poter rispettare, ma che Sergio Ramos, crediamo, difficilmente accetterà.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi