Calciomercato Brescia, non solo Galatasaray: anche la MLS e Cina su Balotelli

Calciomercato Brescia, dopo il presunto interesse da parte del Galatasaray, per Mario Balotelli si aprono due nuove piste: la Cina e la MLS 

Nuove possibili destinazioni si aggiungono al futuro ancora incerto di Balotelli. Dopo il presunto interesse mostrato dal Galatasaray per il giocatore del Brescia, si aprono due nuove piste. America e Cina, due continenti opposti ma con un interesse comune: il giovane attaccante. 

A soli 3 mesi dal suo arrivo in casa del Brescia, Mario Balotelli sta vivendo un momento particolarmente delicato. Le frizioni con il suo allenatore, Fabio Grosso e il presidente della società, Cellino, sembrano non placarsi.

Continuamente protagonista di momenti di tensione tra i quali l’ultimo risalente a circa una settimana fa quando, a seguito di un dissidio con il suo allenatore, Mario Balotelli è stato allontanato dalla seduta di allenamento delle rondinelle a causa del suo atteggiamento poco consono e svogliato che  gli è costato, oltremodo, la mancata convocazione per il Match contro la Roma all’Olimpico previsto per la scorsa domenica.

All’indomani dalla sua esclusione, l’attaccante del Brescia è di nuovo sotto ai riflettori questa volta per una battuta, poco felice, rilasciata dal  presidente del Brescia Cellino che, in occasione dell’Assemblea della Lega di Serie A , ha risposto ad alcune domande sul giocatore rendendosi protagonista di una pessima uscita: “Cosa devo dirvi? Che è nero, sta lavorando per schiarirsi”. Una battuta che, nel tentativo di voler sdrammatizzare una situazione già tesa, non ha fatto altro che gettare benzina su fuoco. 

Ed è proprio in questo scenario di frattura che si inseriscono le chiamate provenienti dal mercato estero. Questa volta a mostrare interesse verso il giocatore e ad approfittare del poco feeling con la sua squadra sono la Cina e la MLS.

Un club cinese che potrebbe pensarci è l’Hebei Fortune che, a seguito dell’addio di Ezequiel Lavezzi  potrebbe aver visto nell’attaccante italiano un  valido erede. 

Pressing anche da parte del campionato americano, il cui invito arriva direttamente dal sito ufficiale della MLS che, in maniera spregiudicata lancia questo appello:“Balotelli dovrebbe venire in MLS. Se ci stai ascoltando o leggendo, Mario, fa’ che succeda a gennaio. La crew di Extratime (il podcast della lega statunitense, ndr) ha alcuni suggerimenti sulle possibili destinazioni. L’Inter Miami o i Los Angeles Galaxy sono le scelte più sexy, ma anche il Toronto FC è al momento uno dei club accostati al giocatore. E potrebbe funzionare se venisse ceduto Altidore. Oppure come sarebbe diventare il numero 9 a disposizione di Thierry Henry al Montreal Impact? Francamente, non importa. Abbiamo bisogno di Mario per il nostro calcio”

Una chiamata che suona quasi come una preghiera. La MLS dopo aver salutato Ibrahimovic che, ha da poco concluso la sua esperienza con il calcio statunitense, è alla ricerca di nuovi talenti per rafforzare le sue file e Balotelli potrebbe essere uno dei possibili candidati. 

Un futuro ricco di nuovi possibili orizzonti per il giocatore che posto decisamente difronte ad un bivio, cosa farà a Gennaio? sceglierà di rimanere in Italia o volerà oltreoceano?

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Federica Mendicino

Informazioni sull'autore
Nata a Salerno ma residente a Napoli. Studentessa universitaria amante del calcio ed in particolare della Juventus, la squadra del cuore. Appassionata di cinema ,di lettura e dell'arte in tutte le sue forme.
Tutti i post di Federica Mendicino