Calciomercato, attento Napoli: l’Atletico prova il sorpasso per James Rodriguez

Per il Napoli si complica l’affare James Rodriguez.

Il grande colpo di quest’Estate già ampiamente annunziato dai vertici partenopei potrebbe clamorosamente saltare, causa intromissione di una terza parte, l’Atletico Madrid. 

Diversi media, fra i quali l’autorevole quotidiano sportivo iberico As, sostengono questa tesi.

Si tratta di una situazione assai intricata.

Il Real Madrid vuole 42 milioni di € per il colombiano, indipendentemente da quale sarà l’acquirente.

Dal canto suo James potrebbe gradire di rimanere a Madrid, città che ha amato appunto ai tempi della Camiseta Blanca, come confermato anche da Daniela Ospina, ex moglie del colombiano e, curiosamente, sorella di David Ospina, attuale portiere proprio dei partenopei.

Insomma a parità di opportunità di acquisto, James potrebbe prediligere la permanenza spagnola.

Anche questa soluzione però ha le sue complicazioni: la società dei Colchoneros non ha certezze in tal senso.

Dopo aver già sborsato la non certo modica cifra di 120 milioni di € al Benfica per la giovanissima rivelazione portoghese Joao Felix, il club madrileno ne incasserà altrettanti dalla cessione illustre di Antoine Griezmann al Barcelona, però con un preciso piano rateale, che perciò non fornirà ai Colchoneros liquidità immediate o comunque in tempi brevi, fattore questo che certamente potrebbe complicare l’esborso economico per James, al quale, però, l’Atletico garantirebbe un ingaggio di 10 milioni a stagione, ingaggio che forse a Napoli non potrebbero corrispondergli.

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato