Boxing Day a San Siro: Inter e Napoli si giocano il futuro

Il futuro passa da San Siro. Come tante volte nella storia del calcio. Il 26 dicembre ci sarà il primo Boxing Day del calcio italiano e difficilmente finirà nel dimenticatoio. Inter-Napoli sarà il big match della giornata e capita proprio in un momento decisivo per le sorti del campionato. L’Inter ha soltanto un risultato a disposizione: la vittoria. 

Vincere per riscattarsi dopo il pareggio beffa di Verona, vincere per accorciare le distanze dal Napoli, vincere per dimostrare ai tifosi nerazzurri di essere pronti per affrontare le sfide di questo 2019. Spalletti ha bisogno di una vittoria per allontanare i fantasmi e soprattutto per ricaricare un ambiente che nelle ultime settimane ha perso un po’ di entusiasmo.

Fonte immagine: Facebook – Internazionale Milano – Srbija

Prima l’inaspettata eliminazione dalla Champions League, poi i tanti punti persi in campionato. Dicembre si conferma un mese nero per l’Inter, che ogni anno sotto Natale si ritrova a leccarsi le ferite dopo una partenza sprint. Quasi una tradizione maledetta che i tifosi nerazzurri vorrebbero spezzare. Quale migliore occasione della sfida c contro il Napoli? Dietro le squadre corrono e c’è l’urgenza di dare un segnale forte.

Non ci sarà Nainggolan, ma ci sarà Icardi e un rinato Perisic. Si preannuncia un Boxing Day caldissimo per l’Inter, che praticamente si gioca una buona fetta del proprio futuro. Meno pressione per il Napoli, che potrebbe anche permettersi di pareggiare e di mantenere invariato il vantaggio sui nerazzurri (+8).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano