Bologna-Roma, Diretta Live Streaming, 30° giornata di Serie A, 31-03-2018

Bologna-Roma, anticipo delle 12.30 della 30° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Bologna-Roma in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go, oltre al sito Snai, previa registrazione.

Il Bologna di Donadoni viene da un pareggio ottenuto in casa della Lazio, dopo che è capitolato contro l’Atalanta, ma sorprendentemente con la Spal

La squadra emiliana ha sempre fatto un campionato anonimo, mai sopra e nè sotto le proprie possibilità. Una squadra con alcuni talenti importanti, con Verde e Donsah su tutti. Possiede anche un certo grado di esperienza, con Palacio e soprattutto con l’allenatore Donadoni.

Lui sarebbe il vero acquisto della squadra, con la sua sapienza è in grado di gestire un gruppo di uomini che mescola esperienza e giovinezza. Un mix giusto e necessario, perchè i più grandi sono sempre disponibili a insegnare ai più giovani come si devono comportare, dentro e fuori dal campo.

Fare lo sgambetto a questa Roma non sarà assolutamente facile. La squadra giallorossa è in preparazione di una sfida eccitante contro il Barcellona. 

Viene da un ottimo momento in campionato, con la straordinaria, quanto inattesa vittoria contro il Napoli, che ha rilanciato le ambizioni del gruppo. E’ tornata a segnare e a non subire reti.

Il pensiero della Champions potrebbe disturbare la prestazione dei giallorossi. Spetta a Di Francesco il compito di non abbassare la guardia, concentrarli sulla partita da disputare. Ci sarà il tempo per pensare a come fermare Messi al Camp Nou. 

 

Bologna-Roma, 30° giornata della Serie A.

Come vedere Bologna-Roma in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Bologna-Roma, anticipo delle 12.30 della 30° giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Bologna-Roma in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play.

Inoltre, esiste la possibilità di vedere il match sul sito della Snai (www.snai.it), dopo essersi collegati alla home page e aver aperto un conto.  

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €.

Precedenti, statistiche e Pronostico di Bologna-Roma

Tra Bologna e Roma, in totale si sono disputate 143 partite, con un bilancio in assoluta parità. 50 vittorie per parte, con 43 pareggi. 

In Serie A la statistica si ripete con 141 incontri e 49 vittorie per parte e 43 pareggi. In Coppa Italia, hanno disputato due match, con una vittoria per parte.

Le statistiche cambiano quando si sbirciano i match giocati in casa dei felsinei. Allora i numeri differiscono in favore dei padroni di casa con 31 vittorie, 20 pareggi e 19 sconfitte.

Per capire quando è stata l’ultima volta che i felsinei hanno vinto in casa con la Roma, bisogna andare al 25/09/2004 con un 3-1 per effetto della doppietta di Meghni e Cipriani e l’unico gol di Totti per i giallorossi.

L’ultima sfida giocata al Dallara, il 9 Aprile 2017, ha visto la netta vittoria dei giallorossi per 3-0, ad opera delle reti di Fazio, Salah e Dzeko.

Il pronostico per questo incontro potrebbe nascondere delle insidie per i giallorossi, quindi meglio coprirsi con una giocata doppia scelta, X2, seguita da Over 1,5 e GOL.

Probabili Formazioni Bologna-Roma  

Di Francesco cambia modulo, per via di infortuni e dell’impegno con il Barcellona fra quattro giorni. Pellegrini è uscito malconcio nella sfida con l’Inghilterra. Perciò 4-2-3-1, con Strootman a centrocampo, El Shaarawy come trequartista, assieme a Perotti e Nainggolan a servire l’unica punta Dzeko. In difesa una novità, tranne per la presenza di Bruno Peres al posto di Florenzi è quella di Juan Jesus al posto di Fazio. 

Quindi la Roma scenderà in campo con la seguente formazione. Alisson in porta, da destra verso sinistra Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov. Mediani davanti alla difesa, De Rossi, e Strootman. Invece, Nainggolan con El Shaarawy e Perotti, faranno da supporto per Dzeko.

Il Bologna con il 3-5-1-1 di Donadoni vede Helander come terzo difensore, Palacio unica punta con Destro lasciato ancora una volta in panchina.

Quindi Il Bologna scenderà con il seguente undici: Santurro in porta, in difesa De Maio, Gonzalez, Helander. A centrocampo sulla fasce Di Francesco da una parte e Masina dall’altra, con al centro Donasah, Pulgar e Dzemaili. In avanti Verdi, dietro a Palacio.

BOLOGNA (3-5-1-1): Santurro; De Maio, Gonzalez, Helander; Di Francesco, Donsah, Pulgar, Dzemaili, Masina; Verdi; Palacio. A disp.: Ravaglia, Krafth, Mbaye, Romagnoli, Torosidis, Nagy, Crisetig, Destro, Krejci, Avenatti,   Falletti
All.: Donadoni

ROMA (4-2-3-1): Alisson, Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi; Under, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. A disp.: Skorupski, Lobont, Fazio, Florenzi, Jonathan Silva, Gonalons, Capradossi, Antonucci, Gerson, Under, Schick

All. : Di Francesco

 

  

 

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega