Betis-Real 3-5; Asensio mattatore, a segno anche Ramos e Ronaldo

I veri campioni non muoiono mai. Il Real Madrid, dopo aver ribaltato lo 0-1 in Champions contro il Paris Saint Germain, recupera lo svantaggio contro il Betis Siviglia e centra una vittoria fondamentale per non perdere distacco dal Valencia terzo in classifica e vittorioso a Malaga.

Una vittoria fondamentale nel segno di Asensio e Ronaldo, due fenomeni che rappresentano ad oggi il meglio del calcio internazionale. Ronaldo non ha bisogno di presentazioni, Asensio invece è in parabola ascendente e presto inizierà a far parlare di sè come un vero fenomeno. Destro, sinistro, tecnica e velocità sono le armi di questo talento che giornata dopo giornata sta esaltando il pubblico merengues.

Fonte immagine: Pagina Ufficiale Facebook Real Madrid C.F.

Il Real è lontano anni luce dallo scudetto, ma è pur vero che consolidare la propria posizione in campionato può comunque aiutare a mantenere alta la concentrazione in vista dell’unica competizione in cui il Real Madrid è in corsa, la Champions League.

Tutte le energie del Real saranno dirottate verso questo obiettivo che i blancos centrano da due anni consecutivi (record assoluto). Se arrivasse il triplete di Champions consecutive sarebbe uno di quei record destinati a rimanere per sempre nella storia e consacrerebbe Zidane come uno dei migliori allenatori di sempre…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€