Bayern Monaco: vittoria contro l’Hannover nel segno di Lewandowski, Goretzka e Ribery

Continua la cavalcata verso la vittoria della Bundesliga del Bayern Monaco che vince e convince per 3 a 1 contro l’Hannover 96. 

Adesso le partite, in attesa del Borussia Dortmund che sarà impegnato sul campo del Werder Bremen. Gli uomini di Kovac al momento sono in vantaggio di 5 punti sul Dortmund. Il primo tempo è stato a senso unico con i padroni di casa che sono passati in vantaggio con la rete di Lewandoski, segnata al 27º minuto su assist di Kinmich. Poco meno di un quarto d’ora dopo, i bavaresi raddoppiano grazie alla rete di un ispiratissimo Goretzka pescato da Kingsley Coman. Nel recupero sempre il tedesco, colpisce una traversa che avrebbe chiuso l’incontro.

Bundesliga Logo

Nel secondo tempo, l’ingresso in campo di Jonathan ha stravolto letteralmente la partita. Il calciatore è stato il protagonista indiscusso del primo quarto d’ora del secondo tempo dove, ha prima segnato su calcio di rigore al 51º. Successivamente è stato ammonito a causa dell’esultanza e al 55º è stato espulso, per un presunto schiaffo a Kimmich, lasciando i suoi in 10 uomini.

Alla fine, il valzer di cambi ripaga Kovac che, facendo subentrare Ribery a Gnabry, chiude il match. Il francese, viene visto e servito tra le linee dal solito Coman e sigla il definitivo 3-1, risultato che durerà fino al fischio finale.