Barcellona, tegola Dembele: out 5 settimane

L’inizio di stagione del Barcelona non è dei migliori.

La sconfitta in casa dell’Athletic Bilbao all’esordio in Liga al termine di una quantomeno scialba prestazione ha dato vita a una catena di eventi negativi.

3 infortuni anche illustri per la banda di Ernesto Valverde, prima il leader Leo Messi, poi il Pistolero Luis Suarez – al centro di una suggestione di mercato che potrebbe vederlo andare alla Juventus in caso di ritorno di Neymar -e, dulcis in fundo, Ousmane Dembelé.

Il giovane francese aveva accusato problemi alla coscia sinistra nel sopra citato match da dimenticare per i blaugrana.

Un problema che si è acuito e che gli esami clinici di Lunedì 19 Agosto diagnosticano in rottura fibrillare del bicipite femorale della coscia sinistra. Un infortunio piuttosto pesante che costringerà il francese a star lontano dai campi di gioco per poco più di un mese, precisamente 5 settimane.

Il francese dovrà quindi saltare con buona probabilità almeno 4 partite di campionato, contro Betis, Osasuna, Valencia e Granada, e forse anche la prima del girone di Champions League contro un avversario ancora sconosciuto-sorteggio dei gironi previsto per Giovedì 29 Agosto alle ore 18.

Per il francese è l’ennesimo infortunio, già il 6° in un solo anno, il terzo alla coscia, segno di una scarsa integrità fisica.

Obiettivamente l’attaccante finora ha disatteso le aspettative del club, che su di lui l’Estate scorsa fece un oneroso investimento, 105 milioni di € più bonus al Borussia Dortmund, ad oggi certamente non ripagato: avventura iniziata sotto una cattiva stella fin da subito per il francese, già il giorno della presentazione ufficiale, quando sbagliò clamorosamente i consueti semplici palleggio dimostrativi a mò di spettacolo !

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato