Barcellona padrone della Liga: battuto il Girona e allungo sul Real Madrid

Tutto facile per i blaugrana sul campo della matricola Girona, che vincono grazie a due autoreti e al sigillo di Suarez, il quale ha festeggiato la sua centesima partita nella Liga spagnola. Con questo successo i ragazzi di Valverde, consolidano il primato in classifica a punteggio pieno e staccano di sette punti i rivali storici del Real Madrid.

Il Barcellona porta a casa tre punti preziosi nell’inedita sfida sul campo della matricola Girona, consolidando così la vetta a punteggio pieno, staccandosi dalle inseguitrici, specie dal Real Madrid posizionato in quarta posizione con sette punti in meno dai catalani. Riguardo la sfida di questa sera all’Estadi Montilivi, il Girona parte bene, ma il Barcellona successivamente viene agevolato da due autoreti, che gli hanno spianato la strada verso il successo.

Questa sera per giunta si è visto un Messi in ombra, anche a causa della marcatura asfissiante da parte della difesa dei padroni di casa, bravi a frenarlo senza però aver fatto i conti con il suo partner d’attacco, vale a dire Luis Suarez, il quale firma la rete del definitivo 0-3, festeggiando al meglio la sua centesima partita nella Liga spagnola. 

L’allenatore dei blaugrana, Ernesto Valverde, per questa sera ha voluto risparmiare alcuni titolari in vista della sfida di Champions League, programmata mercoledì sul campo dello Sporting Lisbona. La squadra catalana, dunque detta già legge in Spagna e sarà molto difficile per le rivali scavalcarla in vetta se continuerà a viaggiare su questi ritmi.