Barcellona, Dembelé fuori 4 mesi

DembeléBrutte,  bruttissime notizie per il Barcellona di Ernesto Valverde che ieri è riuscito a superare in rimonta il Getafe grazie alle reti di Denis Suarez e Paulinho, ma ha perso un importantissimo pezzo della rosa, Dembelé, l’acquisto più caro della storia del club.

Dopo 20 minuti di gioco ma infatti abbandonato il campo Ousmane Dembelé per via di un infortunio che poi si è rilevato più grave di quanto si sospettasse, visto che per il giovane francese si parla di tre o quattro mesi di stop.

 

L’esterno offensivo ex Borussia Dortmund, dopo aver provato un colpo di tacco si è toccato la gamba sinistra ed ha dovuto abbandonare il campo,  lasciando il posto al canterano Deulofeu

Questo il comunicato del Barcellona: “Gli esami medici a cui si è sottoposto il giocatore Ousmane Dembélé hanno riscontrato una rottura del tendine del bicipite femorale del muscolo della coscia sinistra, dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico che verrà effettuato dal dottor Sakari Orava la prossima settimana in Finlandia. Il tempo di assenza sarà fra tre mesi e mezzo e quattro mesi. Il francese si è infortunato ieri nella partita di Liga giocata contro il Getafe al Coliseum Alfonso Pérez, dove il Barcellona ha vinto 1-2. Dembélé è stato sostituito da Gerard Deulofeu al ventottesimo minuto”. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€