Atletico Madrid-Juventus, Diretta Streaming Live, 1° giornata di Champions League, 18-09-2019

Atletico Madrid-Juventus, 1° giornata di Champions League. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

L’Atletico Madrid di Simeone viene da tre vittorie consecutive in campionato e guida la Liga a punteggio pieno. Unica squadra ad aver realizzato questo punteggio. 

I madrileni sembrano essere il club più in forma in Spagna, con un gioco sempre maschio ed attento a non prenderle. Dopo aver effettuato due clean sheet nelle prime partite, all’ultima giornata ha preso due reti, ma è riuscito a recuperare un doppio svantaggio. 

Pare che quest’anno il club spagnolo abbia saputo fare di necessità virtù, dimostrandosi abile anche nelle rimonte. La Juventus di Sarri dovrà stare attenta, perché avere il pallino del gioco non sempre ti porta al risultato voluto. 

Cu sarà da fare attenzione alla ripartenze degli uomini di Simeone, che quest’anno hanno un Joao Felix in più. Di questo portoghese, acquistato dal Benfica con i ricavi avuti dalla cessione di Griezmann al Barcellona, si parla molto bene. Brevilineo e soprattutto dall’intelligenza di gioco molto avanzata per la sua età.

Vediamo a che punto sarà la formazione di Sarri, con il gioco e l’abitudine dei suoi uomini alle esigenze tattiche. Questa partita è sicuramente un ottimo banco di prova!

Atletico Madrid-Juventus, andata ottavi di finale di Champions League.

Come vedere Atletico Madrid-Juventus  in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Atletico Madrid-Juventus, 1° giornata della Champions League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Atletico Madrid-Juventus  

Sono 9 in totale i precedenti tra le due formazioni, di cui 4 in Champions League e 5 in Coppa delle Fiere. Il bilancio pende leggermente in favore dei bianconeri, con 5 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. 

La prima sfida in ambito internazionale è stata in occasione degli ottavi di finale della Coppa delle Fiere. La partita di andata si è disputata il 4 dicembre 1963 allo stadio Olimpico, con la vittoria per 1-0 dei bianconeri grazie alla rete di Stacchini. Il ritorno, invece, avvenne il 1 gennaio 1964 all’Estadio Metropolitano di Madrid e vinsero sempre i bianconeri per 12, grazie alle reti di Dell’Omodarme e Menichelli, con l’inutile rete della bandiera dei biancorossi ad opera di Beitia. 

La altre tre sfide sempre nella medesima competizione, avvennero il 19 maggio 1965, con la vittoria dei biancorossi per 3-1, grazie ad una tripletta di Aragones, intervallata dalla rete di Combin. Il ritorno si disputò il 26 maggio 1965 allo stadio Olimpico di Torino con la vittoria per 3-1 dei bianconeri, grazie alle reti di Menichelli, Combin, Bercellino, accorciata dalla marcatura di Aragones. 

Si andò ad uno spareggio, che venne disputato sempre a Torino, il 3 giugno 1965, nel quale vinsero i bianconeri ancora per 3-1. In rete andarono Stacchini, Salvadore e un’autorete di Calleja.  Per gli ospiti, che andarono a segno per primi, ci fu la marcatura di Mendonça.

Per quanto riguarda i match giocati in Champions League, i primi due si disputarono nella stagione 2014-15. L’andata al Vicente Calderon, il ottobre 2014, con la vittoria dei madrileni per 1-0 grazie alla marcatura di Turan. Il ritorno il 9 dicembre 2014 con il risultato di 0-0. 

L’ultima sfida, in andata e ritorno, risale all’ultima stagione. In occasione degli ottavi di finale, l’andata si disputò il 20 febbraio 2019 con la vittoria dei madrileni per 2-0, per via delle reti di Gimenez e Godin. Il ritorno vide la rimonta dei bianconeri con un 3-0 siglato da una tripletta di Cristiano Ronaldo.

Il pronostico della sfida vede un 1/2 condito da Under 3,5 e Goal

Probabili Formazioni Atletico Madrid-Juventus 

Simeone schiererà il solito modulo, con la formazione migliore.  In porta Oblak, difesa  a quattro con centrali Savic e Gimenez, mentre sulle zone esterne del campo Trippier da una parte e Hermoso dall’altra. A centrocampo spazio per Saul e Llorente come centrali, mentre sulle zone esterne Koke e Lemar. In avanti la coppia formata dal giovane Felix e dal più esperto Diego Costa. 

Sarri, invece, molto probabilmente opterà per un nuovo modulo. Potrebbe passare per la prima volta al 3-5-2, con Szczesny in porta, difesa  a tre composta da Rugani, Bonucci e De Ligt. Il centrocampo sarà il reparto più folto, costituito da Cuadrado sulla destra e Alex Sandro sulla sinistra, con i tre centrali Khedira, Pjanic e Matuidi. In avanti utilizzo dal primo minuto di Bernardeschi a fianco di Ronaldo. 

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Gimenez, Hermoso; Koke, Saul, Llorente, Lemar; Felix, Diego Costa. Allenatore: Simeone

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Rugani, Bonucci, de Ligt; Cuadrado, Khedira, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Ronaldo. Allenatore: Sarri

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega