Atalanta-Verona 3-0 Video Gol Highlights: Freuler, Ilicic e Kurtic danno la vittoria alla Dea

Risultato Atalanta-Verona 3-0, 10° Giornata Serie A: dopo un primo tempo scoppiettante, con protagonista il VAR, l’Atalanta ha la meglio del Verona con tre reti realizzate nel giro di 30 minuti che stendono l’Hellas. In gol vanno Freuler, Ilicic e Kurtic, da sottolineare la grande prova dello sloveno ex-Fiorentina.

atalanta verona ilicic

Tre punti per la zona europea, per dare continuità ai risultati ottenuti finora, per far divertire la gente di Bergamo, tre punti importanti per l’Atalanta di Gasperini che supera con difficoltà un primo tempo farraginoso, ben giocato dal Verona, e poi si sveglia definitivamente nella seconda frazione.

Il Verona è troppo arrendevole, appena subita la prima rete abbandona ogni velleità, e la gara va in discesa per i padroni di casa, eppure nel primo tempo era stato annullato un gol a Kean per fuorigioco (stesso destino per Freuler).

 

La sintesi di Atalanta-Verona, 10° Giornata Serie A 

 

Al 7′ buona occasione per i padroni di casa: Toloi, servito in area da Freuler colpisce con un tiro a giro da attaccante vero, ma arriva l’ottima risposta di Nicolas. La risposta dell’Hellas arriva subito dopo, Kean viene servito da Cerci ma il giovane attaccante di proprietà Juve  tutto solo davanti alla porta sbaglia il controllo e tira malamente.

L’Atalanta ha il pallino del gioco durante tutto il primo tempo, il Verona chiuso nel suo 4-1-4-1 prova a colpire in contropiede. Sono proprio i veronesi ad andare vicini al vantaggio al 26′: Cerci si infila negli spazi sulla trequarti, arriva al limite dell’area per poi servire ancora una volta Kean. L’attaccante calcia in maniera troppo timida, e la palla finisce fra le braccia di Gollini.

Al 31′ gli ospiti vanno ancora una volta vicini alla rete, questa volta è Cerci che in area di rigore, da posizione defilata, prova il tiro, ma la conclusione è deviata da Caldara. Gol sbagliato, gol subito…o quasi! Dopo un paio di minuti ci pensa Freuler a far esultare per qualche minuto i tifosi di casa: Cornelius riesce a mettere in mezzo per lo svizzero che mette dentro la palla, ma la rete viene annullata su segnalazione del Var, per via di un fuorigioco di Cornelius. 

Il VAR è protagonista anche qualche minuto dopo quando ad essere annullato è un gol all’Hellas: Kean la mette in rete su assist di Verde, ma la rete non viene convalidata per via di una posizione di fuorigioco di Kean.

Al 47esimo la manovra dell’Atalanta si sviluppa sulla destra, da una sortita di Toloi la palla arriva ad Ilicic, che dopo una serie di finte prova il tiro da fuori, ma la conclusione finisce lontana, sopra la traversa.

Dopo due minuti arriva il gol valido per l’Atalanta, a realizzarlo è ancora Freuler. Bresaola in fase di impostazione sbaglia, il Papu lo pressa bene e lo svizzero si avventa sulla palla colpendo in maniera precisa con il piatto destro.

L’Atalanta sembra galvanizzata dalla rete e non esce più dall’area dell’Hellas. La squadra di Gasperini costruisce il gioco come sempre sulle fasce, al 59′ la sfera arriva sui piedi dell’ispirato Ilicic che con una staffilata di sinistro sentenzia il raddoppio della Dea. Seconda rete in campionato per lo sloveno. Al 63′ Cornelius riesce a liberarsi in area e prova un tiro da posizione defilata, non trovando la porta per poco.

La Dea completa l’opera quando al 75′ Ilicic serve con una magia Gosens sulla sinistra, l’esterno la mette al centro di prima e Kurtic colpisce in scivolata sempre di prima, suggellando la vittoria per l’Atalanta.

Quando la gara è ormai vicina al termine, ci pensano Vido e Orsolini a dare qualcosa in più. I due giovani under 21 vanno alla caccia del primo gol in Serie A, ci prova all’85’ in particolare l’ex Ascoli con un tiro da fuori.

Video Gol Highlights di Atalanta-Verona, 10° Giornata Serie A

 

Il tabellino di Atalanta-Verona, 10° Giornata Serie A 

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Tolói, Caldara, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Ilicic (77′ Orsolini); Cornelius (64′ Kurtić), A.Gómez (77′ Vido). All. Gian Piero Gasperini

Hellas Verona (4-4-2): Nícolas Andrade; Rômulo, Ant.Caracciolo, Heurtaux (71′ Lee Seung-Woo), Souprayen; Cerci (64′ Pazzini), Fossati, Bessa, Fares; Verdi, M.Kean (80′ M.Zaccagni). All. FabioPecchia

Marcatori: 50′ Freuler (A), 59′ Ilicic (A), 75′ Kurtić (A)

Arbitro: Livio Marinelli, sezione Tivoli

Ammoniti ed Espulsi: nessuno

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benedetto Greco

Informazioni sull'autore
Match analyst Longomatch e Osservatore calcistico ROI Italia.
Tutti i post di Benedetto Greco