Arsenal, problema al ginocchio per Giroud: oggi gli esami

Ieri, contro il Bournemouth, Wenger gli ha un po’ a sorpresa preferito ancora una volta Walcott. Con ogni probabilità già in settimana il tecnico francese aveva notato con qualche ansia che le condizioni fisiche di Olivier Giroud non erano delle migliori. Nonostante un rendimento sempre di livello, come dimostrato dal gol dell’1-1 siglato in casa del Manchester United. Adesso, però, l’allarme rosso è scattato al massimo dei decibel.

Giroud-Arsenal

Il manager dell’Arsenal, dopo la gara vinta 3-1 all’Emirates Stadium, ha confessato in conferenza stampa che l’attaccante transalpino ha rimediato un infortunio al tendine del ginocchio e bisogna valutare l’entità del problema. Nelle prossime ore il giocatore si sottoporrà agli esami strumentali, ma le sensazioni sono tutt’altro che positive.

E sarebbe un problema abbastanza serio per i Gunners, in vista di una volata di fine 2016 che potrebbe decidere buona parte del prosieguo della stagione. Al momento i biancorossi sono quarti in classifica, a meno tre dalla capolista Chelsea, mentre in Champions League si giocheranno il primato del girone A in casa del Basilea, sperando di ottenere un risultato migliore del Psg, impegnato al “Parco dei Principi” contro il Ludogorets. Ma tutto questo, purtroppo, rischia di essere affrontato senza il proprio migliore finalizzatore.