Arsenal-Manchester United, le probabili formazioni: non ce la fa Xhaka, Mourinho fa turnover

Tempo di Arsenal-Manchester United in Premier League. Le due deluse del Campionato si affronteranno domani alle 17 all’Emirates Stadium di Londra per quello che sarà il big-match della 35esima giornata.

Dopo aver espugnato il campo del Celta Vigo nell’andata della semifinale di Europa League, lo United di Mourinho è atteso dalla trasferta sul campo dei Gunners. Le parole del tecnico portoghese in settimana sono state chiare, e cioè che l’Europa League, anche intesa come via di accesso alla prossima Champions League, ha la priorità su tutto. L’Arsenal invece, che occupa la sesta piazza in Campionato (con una partita in meno) tenterà il tutto per tutto per guadagnare punti proprio sui Red Devils e non perdere terreno dalla zona Champions.

ARSENAL – Gli uomini di Wenger, reduci dal ko nel derby col Tottenham, sono chiamati all’immediato riscatto. L’Arsenal verrà schierato con tutta probabilità con il 3-4-2-1 con Cech in porta dietro alla difesa a tre composta da Mustafi, Koscielny e Holding. Centrocampo a 4 con Oxalde-Chamberlain, Coquelin che sostituirà Xhaka, colpito duro nel derby e con una caviglia gonfia, Ramsey e Monreal. Sulla trequarti Alexis Sanchez e Ozil agiranno alle spalle di Giroud.

MANCHESTER UNITED – In casa United l’impegno dell’Emirates viene un po’ preso sottogamba da Mourinho in vista dell’imminente ritorno della semifinale di Europa League contro il Celta. Dopo il deludente pareggio in casa con lo Swansea, ora gli uomini di Mourinho punteranno a non perdere per far rimanere immutate le distanze dall’Arsenal, sotto di 5 punti anche se con una partita in meno. 

Il tecnico portoghese ha fatto sapere di voler lasciare più di un titolare a riposo proprio in vista del match con gli spagnoli, in particolare Rashford e Young. In porta ci sarà De Gea dietro alla difesa a 4 composta da Smalling e Blind al centro e Valencia e Darmian sulle fasce. A centrocampo Pogba e Carrick in mediana, mentre sulla trequarti Mata, Rooney e Lingard faranno da supporto a Martial

LE PROBABILI FORMAZIONI

ARSENAL (3-4-2-1): Cech; Mustafi; Koscielny; Holding; Oxalde-Chamberlein; Coquelin; Ramsey; Monreal; Alexis Sanchez; Ozil; Giroud   All: Wenger

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Valencia; Smalling; Blind; Darmian; Pogba; Carrick; Mata; Rooney; Lingard; Martial   All: Mourinho

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus