Arsenal: Koscielny, Giroud E Coquelin Vicini Al Rinnovo

In casa Arsenal è tempo di rinnovi, con la dirigenza impegnata nei prolungamenti dei calciatori il cui contratto è in scadenza a breve.

arsenal

In queste settimane è il turno di Koscielny, Giroud e Coquelin che, tramite i rispettivi procuratori, stanno cercando di raggiungere l’intesa per il rinnovo.

Koscielny ha il contratto in scadenza nel 2019, firmato nel 2014.
La scadenza non è immediata e per questo il rinnovo sta procedendo più lentamente degli altri due, ma non ci dovrebbero essere troppi intoppi e si dovrebbe comunque presto arrivare ad una fumata bianca prolungando di un ulteriore anno, portando così la scadenza al 2020.

Per Giroud e Coquelin il discorso è diverso.
Entrambi andranno in scadenza nel 2018 e la società ha fretta di raggiungere un’accordo.

L’attaccante, spesso al centro di voci di mercato a causa dello scarso impiego, firmerà un prolungamento che lo legherà ai Gunners fino al 2019, mentre per Coquelin, che nelle ultime stagioni si sta imponendo come pedina fondamentale per gli schemi di Wenger, è pronto un nuovo contratto con scadenza nel giugno del 2021, con annesso un cospicuo adeguamento della parte economica. 

Se per i tre francesi le operazioni procedono abbastanza spedite, rimangono spinosi i casi legati ad Ozil e Sanchez, i cui rinnovi si stano rivelando più difficili del previsto e stanno iniziando a fra spazientire Wenger e la dirigenza Gunners.