Apollon Limassol-Atalanta 1-1 Video Gol Highlights: beffa al 94′ per la Dea

Risultato Apollon Limassol-Atalanta 1-1, 4° Giornata Gruppo E Europa League: Zelaya pareggia al 94′ rimandando la qualificazione matematica dell’Atalanta. Grande gara degli uomini di Gasperini.

L’Atalanta rimane ancora imbattuta in Europa League ma questa volta il pareggio sa di beffa perché l’Apollon Limassol ha pareggiato all’ultimo minuto di recupero, di fatto annullando la qualificazione diretta dell’Atalanta ai sedicesimi, e rimandandola alla prossima opportunità: la gara esterna a Goodison Park contro l’Everton, matematicamente fuori.

Secondo pareggio in trasferta per gli uomini di Gasperini, mentre sul campo del Lione i francesi hanno battuto l’Everton, e si sono appaiati al primo posto, con 8 punti, insieme alla Dea.

La sintesi di Apollon Limassol-Atalanta 1-1, 4° Giornata Gruppo E Europa League 

Dopo il grande spavento al 9′, con Alex che va vicino alla rete con un destro che lambisce il palo alla destra di Berisha, l’Atalanta comincia a macinare gioco, dopo 10 minuti va vicinissima al vantaggio: Masiello raccoglie una spizzata di Petagna sul secondo palo e prova un diagonale che si perde sul fondo.

Al 29′ grande occasione per Ilicic, Hateboer recupera un pallone in scivolata su Vasiliou all’altezza della linea di fondo e lo serve all’indietro lo sloveno che calcia di prima intenzione ma mette di poco sul fondo. Alla mezz’ora è ancora Ilicic protagonista: Alef lo atterra fallosamente all’interno dell’area di rigore e il direttore di gara non ha dubbi assegnando la massima punizione per i nerazzurri.

Sul dischetto si presenta l’ex-Fiorentina, lo sloveno è freddo e riesce ad insaccare il pallone alla sinistra di Bruno Vale che aveva intuito la traiettorie della conclusione.

 

apollon limassol-atalanta (3

Al 55′ l’Atalanta va vicinissima al raddoppio con Petagna: assist di Caldara sugli sviluppi del tiro dalla bandierina per il centravanti che gira di testa, il pallone si stampa sul montante alla sinistra di Bruno Vale, disperazione per l’attaccante della nazionale under 21.

La gara poi va avanti in maniera noiosa e nervosa, diverse le ammonizioni e i duelli a centrocampo, nel finale della gara i padroni di casa aumentano la pressione, e all’80’ vanno vicini al pari con Jakolis. Il numero 92 della formazione di casa si trova a colpire di testa da posizione più che ravvicinata. Il pallone sbatte a terra e si impenna e viene messo in corner da Berisha.

L’Atalanta basa tutto sui suoi attacchi in contropiede, all’87’  va vicinissima al raddoppio, servizio di tacco di Petagna in area di rigore per il neo entrato Orslini. La sua conclusione a giro viene messa in corner da Bruno Vale.

Quando però la gara sembra andare per il meglio, arriva la beffa: traversone da destra della squadra cipriota, Hateboer si perde in marcatura Zelaya che di testa non ha problemi ad infilare la porta difesa da Berisha.

 

 

Video Gol Highlights di Apollon Limassol-Atalanta 1-1, 4° Giornata Gruppo E Europa League 

https://youtu.be/EQenWUM4rCg

 

Il tabellino di Apollon Limassol-Atalanta 1-1, 4° Giornata Gruppo E Europa League

APOLLON (4-3-3): Bruno Vale; Joao Pedro, Yuste, Alef, Vasiliou; Allan, Da Silva (76’ Maglica sv), Sachetti; Sardinero (64’Schembri 6), Zelaya, Papoulis (dal 58’ Jakolis).

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, Cristante (81’ de Roon), Spinazzola; Kurtic (da 69’ Gosens); Ilicic (5’ Orsolini), Petagna.

Reti: 36’ Ilicic (A), 93’ Zelaya (AP)

Ammoniti: Vasiliou (AL), Sachetti (AP), Ilicic (A), Hateboer (A), da Silva (AP)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benedetto Greco

Informazioni sull'autore
Match analyst Longomatch e Osservatore calcistico ROI Italia.
Tutti i post di Benedetto Greco