Analisi Milan-Sassuolo 1-0: rossoneri brutti, ma che solidità! Subiti solo 4 gol in 12 partite

Analisi Milan-Sassuolo 1-0: gli uomini di Gattuso sentono la pressione e manifestano una lieve vertigine vista la prospettiva di alta classifica. Spinti da un grande pubblico, non riescono a giocare con fluidità ma la difesa è veramente granitica e si conferma ancora una volta tra le più in forma d’Europa, riuscendo a portare a casa una partita sporca, ma fondamentale che vale il terzo posto

Gattuso salva solo il risultato, che vale un terzo posto preziosissimo e manifesta insofferenza per una squadra che non ha giocato in maniera brillante. 
In realtà ha ragione a dire che difendere non deve essere l’unica preoccupazione, ed è giusto che dica così per non far passare il messaggio che il Milan giochi da provinciale. 
E’ altrettanto vero, però, che i rossoneri sono stanchi e che fino all’anno scorso partite del genere il Milan le pareggiava o addirittura perdeva. 

milan-sassuolo

Dunque meglio riuscire a fare di necessità virtù, meglio limitare i danni in momenti delicati, meglio pareggiare 0-0 in casa della Lazio (che tre giorni dopo rifila 3 gol alla Roma) e giocarsi tutto al ritorno, meglio vincere di misura soffrendo contro il Sassuolo. 

La difesa sta mostrando una compattezza incredibile, tanto che siamo alla quarta partita di fila a San Siro che il Milan non prende gol, tanto da aver subito appena 4 gol in 12 partite. 
Merito senza dubbio del grande lavoro di Rino, che sa bene che si vince avendo la miglior difesa e non segnando solamente gol a raffica, se poi dietro sei uno scolapasta. 

E’ indubbio che c’è tanto da migliorare, che bisogna recuperare le forze per lo sprint finale. Da questo punto di vista sarà fondamentale capire quanto potranno dare a questa squadra i rientranti Caldara, Conti e Biglia. 
Già contro il Chievo è probabile che giochino titolari il terzino ed il regista, con Calabria e Bakayoko a rifiatare in vista del derby. Contro i clivensi ci sarà certamente anche Laxalt (vista la squalifica, probabilmente cercata, di Rodriguez), mentre Castillejo potrebbe concedere un turno di riposo a Suso, apparso ancora lontano dalla sua forma migliore. 

Gattuso ci penserà bene, vuole tenere tutti sulla corda, sa che centellinare le energie sarà importantissimo, ma sa bene anche che l’appuntamento di sabato non può essere fallito, perchè bisogna arrivare al derby davanti all’Inter per poter difendere il vantaggio acquisito. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gabriele Arcifera

Informazioni sull'autore
Vivo a Roma e sono laureto in Scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza. Amo il calcio e la mia passione mi spinge a mettermi quotidianamente alla prova con un solo sogno nel cassetto: diventare un grande giornalista sportivo.
Tutti i post di Gabriele Arcifera