Zinco integratore: a cosa serve, proprietà, benefici, carenza e come scegliere il migliore

Lo zinco è essenziale per l’organismo perché partecipa a vari processi fisiologici e sostiene le attività di molti organi. Ma quando è il caso di usare lo zinco come integratore?

La prima cosa da sapere è che si tratta di un oligominerale fondamentale per il compimento di molti processi fisiologici e l’attività di organi.

Questo significa che l’organismo risente di un eventuale riduzione dei livelli di questo oligoelemento, causando problemi come deficit del sistema immunitario e malessere generale.

Gli integratori di zinco hanno il compito di ristabilire la giusta quantità di zinco e ripristinare il benessere generale.

Zinco: Proprietà

Per capire fino in fondo l’utilità dello zinco come integratore è necessario fare un passo indietro e capire cos’è lo zinco e a cosa serve questo oligoelemento presente nelle cellule.

Da quando nel 1961 fu trovata una correlazione tra il ritardo della crescita e la carenza di zinco c’è stata una grande attenzione che ha portato alla formulazione degli integratori.

Sostanzialmente l’oligoelemento partecipa alla produzione cellulare e al controllo ormonale, ma non solo. A cosa serve lo zinco nel corpo umano? Ecco le proprietà dello zinco:

  • Sistema immunitario – Il fatto che partecipi alla produzione di nuovi globuli bianchi consente di sostenere le difese immunitarie dell’organismo contro virus e batteri.
  • Sistema nervoso – Questo oligoelemento migliora le connessioni tra i neuroni e potenzia l’attività del sistema nervoso.
  • Annessi cutanei – Alcuni studi hanno sottolineato la sua capacità di favorire la guarigione delle ferite e il suo potere antiossidante.
  • Fegato – Può essere considerato un epatoprotettore naturale in grado di attivare il metabolismo dell’alcol.
  • DNA e RNA – L’oligoelemento è un costituente degli enzimi coinvolti nella sintesi dei costituenti del patrimonio genetico.
  • Sensi – Gli studi hanno comprovato la sua capacità di rafforzare la capacità visiva, migliorare la visione crepuscolare, aumentare l’appetito e stimolare il gusto e l’olfatto.
  • Assorbimento vitaminico – Oltre a facilitare la digestione, promuove l’assorbimento di molte vitamine, prime tra tutte la vitamina A e le vitamine del gruppo B.
  • Produzione ormonale – Favorisce la produzione ormonale dell’insulina che regola il metabolismo degli zuccheri, la timulina che migliora le difese immunitarie e gli ormoni sessuali maschili che favoriscono la fertilità e l’attività sessuale.
  • Apparato riproduttivo – Lo zinco ha proprietà sessuali perché promuove la crescita e lo sviluppo completo degli organi sessuali maschili e femminili.
  • Colesterolo – Riduce la quota di colesterolo e salvaguarda la salute cardiovascolare, evitando l’insorgenza di patologie come infarto e ictus.

Zinco negli alimenti

La giusta quantità di questo oligoelemento assicura l’espletamento delle sue proprietà e mantiene l’equilibrio generale del corpo. Ma quali sono i cibi che contengono zinco?

In Natura esistono tantissimi alimenti ricchi di zinco di origine vegetale e animale in grado di assicurare il giusto livello del minerale. Ecco lo zinco dove si trova in natura!

AlimentiQuantità in mg
Ostriche90,8
Cereali12,4
Germe di grano12,2
Fegato bovino12
Lievito di birra fresco9,9
Cioccolato fondente9,6
Cerfoglio secco8,8
Semi di zucca7,8
Semi di sesamo7,7
Cardamomo7,4
Pinoli6,4
Timo6,1
Anacardi5,7
Fegato di maiale5,7
Agnello5,1
Semi di girasole5
Soia4,8
Cumino4,8
Lenticchie4,7
Salvia4,7
Noci Pecan4,5
Paprika4,3
Curry4
Avena3,9
Semi di finocchio3,7
Fagioli borlotti3,6
Ceci3,4
Mozzarella2,9
Grana2,7
Alga nori1

Fabbisogno giornaliero

Una dieta varia ed equilibrata sembra sufficiente a mantenere i giusti livelli e a evitare le conseguenze di una situazione di carenza. Ma quanto zinco assumere?

CategoriaEtàQuantità di zinco
Neonatoda 0 a 6 mesi2 mg
Neonatida 7 a 12 mesi3 mg
Bambinida 1 a 3 anni3 mg
Bambinida 4 a 8 anni5 mg
Bambinida 9 a 13 anni8 mg
Adolescenti maschida 14 a 17 anni11 mg
Adolescenti femmineda 14 a 17 anni9 mg
Uominida 18 anni ai 60 anni11 mg
Donneda 18 anni ai 60 anni8 mg
Donne in gravidanza e allattamento 11 mg
Uomini e donnedai 61 anni in su10 mg

Zinco integratore

Gli integratori di zinco sono necessari a ristabilire i giusti livelli dell’oligoelemento quando il corpo non riesce a ricavarlo dagli alimenti ricchi di zinco.

Pur essendoci tantissimi alimenti con zinco, infatti, meno della metà riesce a essere assorbita adeguatamente dal corpo.

A compromettere l’assimilazione dello zinco degli alimenti è processo digestivo e l’eventuale presenza di fitati vegetali (a causa dell’acido fitico).

Non sempre sforzarsi di consumare alimenti che contengono zinco può essere sufficiente a evitare una situazione di carenza. Cosa comporta la carenza di zinco?

Il corpo manifesta la carenza con ritardi nella crescita, difficoltà nell’apprendimento e problemi di memoria nei bambini e stanchezza cronica, influenza frequente e problemi di cicatrizzazione negli adulti.

Tipi di integratori di zinco

Il mercato offre una vasta gamma di integratori sotto forma di soluzioni liquide, capsule e compresse. Tuttavia, considerando le difficoltà di assorbimento incontrate dall’organismo, si deve parlare di formulazioni miste.

In pratica, sfruttando il principio di chelazione, viene associato con altre sostanze in modo da aumentarne la biodisponibilità.

  • Zinco solfato – Il solfato di zinco è indicato per prevenire e trattare situazioni di carenza durante la gravidanza e l’allattamento.
  • Zinco ossido – L’ossido di zinco agisce come emolliente in caso di dermatosi, eczemi ed escoriazioni della pelle.
  • Zinco gluconato – L’oligoelemento viene associato a un acido proveniente dal glucosio per migliorare la sua l’assimilazione. Questo zinco è un toccasana per capelli, infezioni croniche, ferite che non guariscono e problemi di concentrazione.
  • Zinco orotato – Le due molecole di acido orotico riescono a gestire l’attività batterica del tratto intestinale e a migliorarne l’assorbimento.
  • Zinco picolinato – L’acido organico picolinato riesce ad attraversare la membrana cellulare e si rivela prezioso per migliorare l’assorbimento dell’oligoelemento.
  • Zinco bisglicinato – L’oligoelemento viene associato a due amminoacidi di glicina per dare vita a un composto efficace.
  • Citrato di zinco – In questo composto il sale dell’acido citrico migliora la capacità di assorbimento dell’oligoelemento.

Zinco e altre sostanze

È possibile trovare tantissimi integratori che combinano l’oligoelemento e altre sostanze in modo da aumentare la sua biodisponibilità e agire su più fronti.

  • Zinco e magnesio – Gli integratori ZMA (zinco, magnesio e vitamina B6) promettono di aumentare la produzione di testosterone e ormone IGF-1 con proprietà anaboliche.
  • Zinco e selenio – La combinazione con  il selenio protegge le prostata e il DNA e sviluppa un’azione antiossidante.
  • Zinco e vitamina B6Vitamine e zinco: il mix promette di tenere sotto controllo la produzione di serotonina e migliorare l’umore.
  • Zinco e arginina – L’accostamento con l’arginina ha il potere di aumentare la produzione di testosterone.
  • Zinco e vitamina C – Lo zinco e la vitamina C costruiscono un’azione antivirale perfetta in caso di raffreddore e influenza.

Questi integratori sono destinati a persone che fanno tanto sport, a chi segue una dieta vegana e vegetariana, a coloro che soffrono di malattie autoimmuni, a neonati, bambini e anziani, a donne incinte o in fase di allattamento e a persone che assumano diuretici, tiazidici e ACE inibitori.

Zinco: Effetti collaterali

L’assunzione di zinco come integratore è ben tollerata dall’organismo e non presenta particolari controindicazioni.

In caso di sovra dosaggio, però, si potrebbe soffrire di senso di nausea, vomito, episodi diarroici, crampi muscolari e apatia.

L’assunzione per periodi prolungati potrebbe provocare problemi di assorbimento di calcio e ferro, bruciori di stomaco, infezioni al sistema urinario e problemi cardiaci.

Come scegliere un integratore di zinco

La proposta di è talmente varia da creare qualche piccolo dubbio in fase di acquisto, specie in assenza di punti di riferimento.

  • Allergeni – Le persone con sensibilità o intolleranze particolari dovrebbero leggere attentamente la formulazione per evitare reazioni allergiche.
  • Obiettivo – I vari tipi di integratori di zinco hanno benefici diversi e per questo andrebbero selezionati anche in base all’effetto desiderato.
  • Forma di somministrazione – La forma di somministrazione va scelta in base alle abitudini e alla comodità di assunzione: compresse, tavolette e capsule.
  • Prezzo – Il prezzo di un integratore di zinco varia in base alla formulazione, alla forma di somministrazione e alla marca. È possibile risparmiare valutando l’acquisto online.

Migliori integratori di zinco su Amazon

Qual è il miglior integratore di zinco? Sicuramente un prodotto munito di tutte le garanzie richieste dall’Unione Europea.

È possibile acquistare un integratore in farmacia, parafarmacia oppure online su e-commerce affidabili come Amazon.

Il catalogo Amazon offre una vasta gamma di integratori di zinco corredati di schede informative e recensioni dei consumatori. Inoltre godono di prezzi di vendita interessanti.

Per aiutarvi a scegliere il miglior integratore di zinco su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei prodotti più apprezzati.

Offerta
Swisse Integratore Capelli Pelle Unghie, Integratore Alimentare con Biotina, Zinco, Vitamina C, Ferro, Silicio ed estratto di Cardo mariano, 60 Compresse
  • PER UOMO E DONNA: Swisse Capelli Pelle Unghie è una formulazione multi-nutriente ad alto contenuto di biotina, per un supporto nutrizionale che agisce dall’interno. La biotina contribuisce al mantenimento di capelli e pelle sani. Lo zinco contribuisce al mantenimento di capelli, pelle e unghie sani.
  • FORMAZIONE DEL COLLAGENE: La vitamina C contribuisce alla normale formazione del collagene per la normale funzione della pelle. Il collagene è una proteina strutturale e svolge un ruolo nel tessuto connettivo per aiutare a mantenere la pelle in salute.
  • STRESS OSSIDATIVO: Lo zinco e la vitamina C contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.
  • MODALITA D’USO: Swisse Capelli Pelle Unghie è stato prodotto con elevati standard qualitativi per fornire nutrienti chiave, in una comoda dose di una compressa al giorno.
Offerta
Neurobalance Zmb6 - Integratore di zinco picolinato, magnesio citrato e vitamina B6 per l’equilibrio ormonale e una maggiore energia, 120 compresse
  • ZINCO: Contribuisce alla normale funzione cognitiva, fertilitá e riproduzione ed al mantenimento dei normali livelli di testosterone nel sangue.
  • MAGNESIO & VITAMINA B6: Supportano la regolazione dell’attività ormonale, il normale funzionamento del sistema nervoso, il metabolismo energetico e la riduzione del senso di stanchezza e affaticamento.
  • BIODISPONIBILITÀ MIGLIORATA: Zinco picolinato, magnesio citrato e vitamina B6 (come piridossale-5-fosfato) sono stati selezionati dai nostri scienziati nutrizionali per una maggiore biodisponibilità e assorbimento.
  • NUTRIZIONALMENTE EQUILIBRATO: Fornisce livelli ottimali di zinco, magnesio e vitamina B6, in rapporti bilanciati e forme assorbibili per supportare livelli ideali di nutrienti nel flusso sanguigno.
  • PRODOTTO VEGANO: Privo di latticini, glutine, lattosio, soia e lievito. Adatto a diete halal e kosher. Certificato GMP nel Regno Unito.
Zinco Citrato 40 Mg | Integratore Con 12,5 Mg Di Zinco Elemento (Zn) Per Capsula | Altissimo Assorbimento | Integratore Alimentare | Antiossidante | Pelle E Acne | 120 Capsule Vegetali E Vegane
  • RAFFREDDORE | Nutrimea ha scelto di presentare lo Zinco sotto forma di Citrato di Zinco, in quanto una delle forme di zinco più facilmente assorbite. Lo Zinco é fonte di numerosi benefici: protegge le cellule contro lo stress ossidativo, stimola e protegge il sistema immunitario, riduce la durata e l’intensità del raffreddore.
  • PER CAPELLI E PELLE | Lo Zinco contribuisce alla buona salute di capelli, unghie e pelle. Lotta contro le imperfezioni della pelle e contrasta l’acne, partecipando al processo di cicatrizzazione. Perdita di capelli, capelli secchi e fragili, unghie che si spezzano o con macchie bianche, pelle ruvida, sono chiari segni di perdita di Zinco.
  • ZINCO E FERTILITÀ | Lo Zinco contribuisce alla stimolazione di una buona fertilità oltre che a un buon tasso di testosterone nel sangue; stimola inoltre la funzione cognitiva e rinforza l'ossatura.
  • CURA DI 4 MESI | Il trattamento a base di Zinco richiede l’assunzione di una sola capsula al giorno da prendere durante il pasto. Il flacone contiene 120 capsule di origine vegetale e gastroresistenti, senza OGM, senza glutine e di fabbricazione europea. Adatto a vegetariani e vegani.
  • LA PROMESSA NUTRIMEA | Tutti i nostri prodotti sono registrati presso il Ministero della Salute Italiano con codice di Registrazione 99450 e dispongono di certificazione ISO 22000, HACCP e GMP. Il Team Nutrimea é interamente Italiano e ogni giorno il nostro fine é quello di prenderci cura di te al naturale, selezionando gli ingredienti più naturali, più sani e più efficaci.
Offerta
Yamamoto Nutrition ZmaPRO integratore alimentare a base di zinco, magnesio e vitamina B6 120 capsule
  • ZmaPRO è un integratore alimentare a base di zinco, magnesio e vitamina B6 indicato per uomini, anche sportivi.
  • Lo zinco contribuisce alla normale fertilità e riproduzione e contribuisce al mantenimento di normali livelli di testosterone nel sangue.
  • La Vitamina B6 contribuisce alla regolazione dell’attività ormonale e al normale metabolismo energetico.
  • Il magnesio contribuisce alla normale funzione muscolare ed alla riduzione di stanchezza e affaticamento.
Offerta
Zinco Picolinato 50 mg + Vitamina C 1000 mg per compressa - per 4 mesi - 120 compresse vegetali di alto dosaggio - 1 compressa al giorno
  • Questo prodotto apporta 1000 mg di VITAMINA C e 50 mg di ZINCO PICOLINATO in un'unica compressa (1 compressa al giorno, confezione da 120 compresse).
  • Lo zinco picolinato è la forma più efficiente per assumere lo zinco con gli integratori alimentari. Ha una biodisponibilità superiore rispetto ad altre forme come gluconato o citrato. 50 mg di zinco picolinato forniscono 10 mg di zinco elementare ad alta efficienza (100% della dose giornaliera raccomandata).
  • È stato dimostrato che la combinazione di una dose elevata di vitamina C combinata con una fonte di zinco altamente biodisponibile come il picolinato di zinco migliora la risposta del sistema immunitario. Inoltre, aiuta a ridurre la stanchezza e l'affaticamento e protegge le cellule dallo stress ossidativo.
  • Prodotto esclusivamente con ingredienti non animali, ciò che lo rende ideale per vegani e vegetariani. Privo di ingredienti geneticamente modificati (OGM). Nutribiolite offre integratori alimentari di alta qualità basati sulla moderna ricerca scientifica nel campo della nutrizione.
  • Prodotto in Spagna sotto i migliori standard di qualità GMP / ISO e certificato ai sensi dei protocolli di qualità più rigorosi, dall'origine al prodotto finale.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€